Seguici su

Cerca nel sito

A Gaeta prosegue il progetto delle “colazioni solidali”

Una colazione calda e abbondante è offerta quotidianamente da alcuni esercizi commerciali coordinati dalla delegata per le associazioni dei negozianti.

Più informazioni su

Gatea – Dopo la pausa estiva, ripartono le “colazioni solidali”, un progetto che promosso dall’Amministrazione comunale di Gaeta nell’ambito dell’Assessorato alle Politiche sociali e coordinato dalla delegata alle associazioni di volontariato Rossella Sghirru, vede il sostegno di alcune associazioni del territorio: Cri, Fraternità di S. Nilo, Adra, cavalieri templari del sacro tempio di Gerusalemme e cavalieri templari  del Tempio di Salomone. Insieme, quotidianamente operano il loro servizio donando ai meno fortunati e bisognosi una ricca colazione.

Il progetto ha avuto inizio il 15 gennaio scorso presso una sala del Santuario diocesano di San Nilo abate messa a disposizione gratuitamente del rettore Don Antonio Cairo con l’intento di donare, a chi ne sentisse la necessità, una colazione calda e abbondante, offerta quotidianamente da alcuni esercizi commerciali coordinati dalla delegata per le associazioni dei negozianti Maria Weisghizzi.

Dal 15 gennaio il progetto è andato avanti ininterrottamente, anche nei giorni festivi come Pasqua e ferragosto. Si è interrotto solo nelle domeniche di agosto ma dal 2 settembre ha ripreso ad operare 7 giorni su 7 dalle 8.30 alle 9.30

Più informazioni su