Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

“VERDE c’è tanto da FARE”, l’ambiente al centro del dibattito

Sabato 15 e Domenica 16 Settembre 2018 due giorni dedicati alla formazione, al confronto, al dibattito su argomenti di grande attualità

“VERDE c’è tanto da FARE” è il nome scelto per una due giorni dedicati alla formazione, al confronto, al dibattito su argomenti di grande attualità, battaglie storiche dell’Associazione Ambientalista e nuove campagne di sensibilizzazione. Occasione di incontro per le varie realtà di “Fare Verde” ed opportunità di crescita per chiunque abbia a cuore l’Ambiente.

Per favorire un’ampia partecipazione e condivisione dei temi che affronteremo sono stati invitati tutti i Sindaci ed Assessori o Delegati all’Ambiente dei Comuni del basso Lazio, il Presidente della Provincia di Latina, il Prefetto di Latina, l’Assessore all’Ambiente della Regione Lazio, i Presidenti dei Parchi Regionali, ma anche Associazioni, Comitati, Istituzioni, Forze dell’Ordine e Cittadini.

L’obiettivo è favorire un processo di conoscenza che rafforzi la tutela ambientale della nostra area. Saranno, infatti, tutte occasioni di confronto, proficuo e produttivo, con la partecipazione di altri sodalizi ed esperti che sapranno trasmettere esperienze e competenze, al fine di favorire un dibattito che sicuramente si rivelerà interessante e potrà arricchire le conoscenze di ognuno.

Il parterre

Alla due giorni di Sabato 15 e Domenica 16 Settembre parteciperanno il Presidente Nazionale della nostra Associazione Avv. Francesco Greco, il Vice Presidente Nazionale Dott. Massimo De Maio, il Presidente Regionale Dott. Silvano Olmi, ed il Dirigente Nazionale Dott. Marco Belli, oltre ai Volontari dei Gruppi del basso Lazio e di altre località del Centro Italia.

Al centro dell’iniziativa alcune tematiche particolarmente sentite: i cambiamenti climatici e le aree costiere a rischio inondazione, ed i reati ambientali nel basso Lazio, in due incontri che saranno moderati da Angelo Perfetti (Direttore Responsabile del quotidiano on line “Il Faro”) e Barbara Savodini (Giornalista de “Il Messaggero”).

Argomenti che affronteremo con il contributo prezioso di autorevoli ospiti e relatori di livello assoluto, come Enrica Onorati (Assessore all’Ambiente della Regione Lazio), Gianmaria Sannino e Fabrizio Antonioli (ENEA – Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile), Vincenzo Taurino (Sociologo Ambiente e Territorio), Generale Giuseppe Vadalà (Carabinieri Forestale, Commissario del Governo per il risanamento delle discariche italiane sanzionate dalla Corte di Giustizia Europea), Colonnello Giuseppe Persi (Comandante Carabinieri Forestali di Latina), Domenico Talani (Vice Prefetto di Latina), gli Avvocati Emiliano Santaroni e Federica Nardoni, Vincenzo Carnevale (Vice Presidente della Provincia di Latina), Matteo Coluzzi (Consigliere Comunale di Latina), Andrea Di Biase (Vice Sindaco di Itri e Consigliere Provinciale), nonché rappresentanti dell’Arpa Lazio (Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale del Lazio) e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Quando

Sabato 15 e Domenica 16 Settembre 2018

Dove

Presso il Santuario della Madonna della Rocca, sul Monte Arcano in Fondi (Latina)