Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, minorenne aggredisce la ex con un coltello di 30 cm

Durante una lite in strada il ragazzo aveva minacciato di morte la ex fidanzata.

Fiumicino – I Carabinieri della stazione locale sono prontamente intervenuti in strada ieri per bloccare una lite a sfondo passionale e denunciato un minore, per “minaccia aggravata e porto ingiustificato di armi o oggetti atti a offendere”. Il ragazzo, in particolare, aveva minacciato di morte, tentando anche di aggredire con un coltello di circa 30 cm la ex fidanzata, che impaurita ha trovato rifugio all’interno dei locali di un vicino esercizio commerciale.