Seguici su

Cerca nel sito

Trastevere Calcio, debutto in casa con il Monterosi, Perrotti: “Ogni partita sarà difficile, ci stiamo amalgamando sempre più”

Assenti Sfanò e Tajarol. Alternative adeguate. Lo indica il mister alla vigilia della prima sfida di campionato. Latina, Albalonga e Cassino, le pretendenti al titolo finale.

Il Faro on line – Riparte la stagione per i ragazzi amaranto. Arrivarono secondi lo scorso anno, dopo aver perso la finale con l’Albalonga. Play off da ricordare. Da leoni.

Oggi si comincia un nuovo campionato. Nuovo allenatore per il Trastevere Calcio. Fabrizio Perrotti guiderà gli undici del Rione dalla panchina. Al Trastevere Stadium i sogni di alimentano. Si comincia con il Monterosi. Una forte compagine storica. E il Trastevere ci crede.

Di seguito, le parole di Mister Perrotti, come indicato dalla pagina ufficiale Facebook della squadra romana:

“La sfida contro il Monterosi che ci attende domenica abbiamo cercato di prepararla bene, incontriamo una squadra forte, importante. Ogni partita sarà difficile. Ci sarà da valutare alcune situazioni ma spero di avere a disposizione tutti per scegliere chi schierare. In sede di calciomercato abbiamo preso molti giocatori e sotto l’aspetto tattico si stanno inserendo, dovremo cercare di amalgamarci prima possibile. Dobbiamo valutare le caratteristiche di tutti, siamo partiti in un certo modo e ora vogliamo sfruttare al meglio le caratteristiche dei ragazzi. Le assenze di Sfanó e Tajarol non ci fanno piacere ma siamo convinti che chi giocherà farà bene. Possiamo rimpiazzarli nel modo giusto perché abbiamo i giocatori che possono farlo. Pronostici per la stagione? Ci sono diverse squadre che possono vincere il campionato: Latina, Albalonga e Cassino possono stare davanti alle altre. L’Avellino si organizzerà per provare a vincere. Queste hanno un organico superiore rispetto alle altre”.