Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

San Felice Circeo, iniziati i lavori di rifacimento di via Roma

Il Sindaco: "Oltre a dare maggiore decoro a tutto il paese perseguiamo principali obiettivi di manutenzione necessari per rendere sicure le nostre strade."

San Felice Circeo – 750 metri lineari per una superficie di 5250 metri quadrati: è questo l’intervento che interesserà in questi giorni, a San Felice Circeo, il rifacimento del manto stradale di via Roma.

Nei giorni scorsi l’impresa aggiudicataria ha avviato il relativo cantiere che servirà a migliorare il piano viabile e la sicurezza degli automobilisti di via Roma, nel tratto compreso tra via del Principe e via Del Pignolo, tratto fortemente ammalorato anche per le precedenti lavorazioni del gestore idrico Acqualatina.

I lavori rientrano in un progetto complessivo di sicurezza stradale già avviata da alcuni mesi dalla amministrazione Schiboni e che, durante l’estate, ha interessato principali strade del territorio su cui si concentra il maggior numero di automobilisti e utilizzo.

I lavori di via Roma arrivano al termine di una programmazione avviata già dall’insediamento della amministrazione e soprattutto prima di intervenire sul piano viario, il comune ha sollecitato e ottenuto dal gestore Acqualatina il rifacimento completo della rete idrica, in quanto la precedente linea era fortemente ammalorata e soggetta a frequenti perdite con conseguenti lavori di scavo sulla rete viaria.

L’obiettivo dei lavori per circa 93mila euro presenta più benefici: minor inquinamento acustico per effetto della riduzione/eliminazione delle asperità; miglioramento della sicurezza stradale dei fruitori e miglior deflusso delle acque meteoriche.

“Stiamo intervenendo in questo periodo sulle maggiori strade principali del paese – spiegano il delegato ai Lavori Pubblici, Monia Di Cosimo e il sindaco Giuseppe Schiboni – nella considerazione che gli interventi programmati dovranno interessare negli anni anche strade secondarie e meno trafficate.

L’esigenza di sicurezza stradale, oltre alle attività della Polizia locale, trova principale soddisfazione attraverso i lavori di rifacimento che abbiamo avviato da alcuni mesi. In questo modo- conclude la nota- oltre a dare maggiore decoro a tutto il paese perseguiamo principali obiettivi di manutenzione necessari per rendere sicure le nostre strade”.

(Il Faro on line)