Seguici su

Cerca nel sito

Mondiali, definiti i gironi finali, l’Italia a Torino per il titolo, Randazzo : “Fase calda, ci giochiamo tutto, niente passi falsi”

Parla il giocatore azzurro alla fine della partita con l’Olanda. Altra vittoria. Gli azzurri se la vedranno con Serbia e Polonia. Nell’altro raggruppamento, Brasile, Russia e Stati Uniti

Il Faro on line – Sono appena usciti i gironi finali che porteranno le sei squadre qualificate a giocarsi la finale. L’Italia incontrerà nella pool J, la Polonia e la Serbia.

Un cammino eccezionale quello dei ragazzi di coach Blengini, che hanno vinto 7 partite su 8. Solo con i campioni d’Europa della Russia sono usciti sconfitti da un Mondiale luminoso e sempre in discesa.

Ieri sera il sestetto tricolore ha affondato l’Olanda. In panchina i grandi che hanno trascinato la squadra verso la fase finale, ma i grandi anche in campo che hanno saputo proseguire il percorso al sole.

E’ il torneo dell’entusiasmo. E soprattutto da parte di un pubblico di tifosi che hanno incorniciato partite leggendarie degli azzurri. Adesso tocca a Torino accompagnare la Nazionale di pallavolo maschile verso il sogno. Il terzo round della competizione si giocherà tra il 26 e il 28 settembre.

Di seguito, le dichiarazioni di Luigi Randazzo, come riportato dal sito ufficiale di Federvolley.it :

“Sono felice perché abbiamo dimostrato che a questo Mondiale ci siamo anche noi. All’inizio della partita siamo andati in difficoltà, però con il passare del gioco siamo cresciuti e abbiamo superato con merito l’Olanda. Giocare davanti a questa cornice di pubblico è stato bellissimo, anche nei momenti difficili i tifosi ci hanno sempre sostenuto. Adesso arriva la fase calda del torneo, ci si gioca tutto e sappiamo che non si possono commettere passi falsi”.

Il 30 ecco la finale al Pala Alpitour torinese. L’Italia intera è con l’Italia della pallavolo. Forza ragazzi.

Foto : Federvolley.it