Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Baby ladre al centro commerciale Parco Leonardo

Tre giovani minorenni si erano impossessate di alcuni capi di abbigliamento, rimuovendone i dispositivi antitaccheggio.

Fiumicino – Continua sempre intensamente l’attività di controllo svolta dai Carabinieri su tutto il territorio con specifici servizi di prevenzione e repressione dei reati in genere, anche per contrastare la recrudescenza dei reati predatori.

Proprio durante tali controlli, all’interno del centro commerciale “Parco Leonardo” di Fiumicino, sono state bloccate tre giovani minorenni domiciliate presso il campo nomadi di via Candoni a Roma, che si erano appena impossessate di alcuni capi di abbigliamento, rimuovendone i dispositivi antitaccheggio.

Delle tre, solo la più grande, una 16enne, è stata arrestata e accompagnata presso il centro di prima accoglienza “Virginia Agnelli” di Roma, mentre le complici, entrambe minori di 14 anni e non imputabili, sono state riaffidate ai genitori.