Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Tasso investito sulla via Cristoforo Colombo. E gli automobilisti si commuovono

Pubblicata sul gruppo di pendolari della via Cristoforo Colombo la foto di un tasso investito. Valanga di commenti commossi

Più informazioni su

Roma – L’immagine del corpicino di un tasso investito da un’auto sulla via Cristoforo Colombo sta commovendo in rete gli automobilisti pendolari che percorrono quella strada per raggiungere il posto di lavoro o la scuola.

L’animale di grossa taglia si trova a ridosso dello square spartitraffico, nei pressi dell’incrocio con via di Malafede e sulla carreggiata in direzione di Roma, e  non presenta ferite visibili. Un vero peccato che si aggiunge alla strage di cani e gatti che ogni giorno si registra sulle strade più trafficate soprattutto vicine agli spazi aperti della campagna e delle pinete. L’immagine è stata pubblicata questa mattina, mercoledì 10 ottobre.

Il tasso, contrariamente a quanto si creda, non è una specie rara o in via di estinzione. In Italia è diffuso in tutta la penisola ma non in Sicilia e in Sardegna. Abita sia il bosco che le zone con pascoli aperti, ma è più abbondante dove sono presenti ambedue gli habitat. Più raramente si trova nei centri abitati perché solitamente non si sposta oltre la linea degli alberi.

La foto sta raccogliendo innumerevoli esclamazioni di disappunto e di dispiacere. L’immagine lascia disarmati rispetto alla difficoltà di convivenza non cruenta tra la città e la natura.

Più informazioni su