Seguici su

Cerca nel sito

Trastevere Calcio, domani sfida di cartello con il Cassino, Ilari: “Preparata con attenzione, i ciociari sono attrezzati”

Parla alla vigilia della sesta giornata di andata, il giocatore amaranto. Domani con il Cassino partita difficile. Rimediati tre punti a tavolino con il Castiadas

Il Faro on line – Tornano in campo i Leoni, domani, dopo la vittoria arrivata con l’Ostiamare. Allo Stadium, la squadra di mister Perrotti si è imposta 1 a 0 sui biancoviola. Con tre punti rimediati sul campo e altri tre conquistati a tavolino con il Castiadas, gli amaranto sono pronti ad affrontare il Cassino.

La squadra sarda aveva schierato in porta il giovane portiere juniores squalificato nel campionato di categoria. Era finita in parità quella partita e il Trastevere aveva presentato ricorso. La Lega Nazionale Dilettanti ha accolto e avallato il reclamo. Sei punti allora, in una settimana. Sale in classifica al secondo posto. Se l’Atletico Fiumicino fermerà l’Avellino e i Leoni vinceranno in trasferta con la corazzata ciociara, ecco il sogno del primo posto. Non sarà facile. In questo Girone G di ferro, una nuova giornata di gare è portatrice di cambiamenti e ribaltamenti di fronte.

Intanto la squadra del Rione si prepara per Cassino. E a presentare la partita di domani pomeriggio, è Marco Ilari. L’ala destra amaranto descrive la partita con l’Ostiamare e la complicata gara futura di domani. Poi si vola in trasferta in Sardegna contro il Budoni, che incontrerà l’Ostiamare all’Anco Marzio: “Una compagine molto attrezzata”. In questo modo, definisce l’avversaria ciociara.

Di seguito, le sue parole. Come indicato dalla pagina ufficiale Facebook della società amaranto.

“La partita di domenica scorsa contro l’Ostiamare è stata una tappa importante del nostro percorso, perché sapevamo di affrontare una squadra che ci avrebbe creato grossi problemi in fase di costruzione del gioco e così effettivamente è stato, ma penso che siamo stati bravissimi ad adattarci immediatamente, ad un tipo di partita più efficace e meno bella senza correre grossi pericoli. Domani andiamo invece ad affrontare una compagine molto attrezzata in tutti i reparti e dobbiamo certamente preparare la partita con l’attenzione delle ultime uscite, che ci permetterà di far fronte a qualsiasi difficoltà possa derivare da un confronto con una squadra come il Cassino, anche perché poi ci attenderà un’altra trasferta in Sardegna contro il Budoni e non vogliamo perdere nessun punto per strada. Il 3-0 a tavolino? Siamo molto contenti dell’esito del ricorso che ci permette prima di tutto di salire in classifica e poi di affrontare con più entusiasmo il proseguimento del nostro percorso senza però distoglierci dal nostro obiettivo che è quello di puntare a prestazioni di alto livello domenica dopo domenica”.