Seguici su

Cerca nel sito

Geotubo, Montino contro Cangemi: “Forse non conosce la legge, non sia ridicolo”

Il Sindaco: "Siamo alla fase conclusiva per la firma della convenzione tra il Comune, la Regione e gli operatori balneari di Fregene sud"

Fiumicino – “Apprendo dalle agenzie di stampa che il Comune si sarebbe messo di traverso (leggi qui l’articolo) impedendo la partenza dei lavori per il posizionamento del geotubo contro l’erosione delle coste di Fregene: è tutto falso“. Lo dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino in risposta alle dichiarazioni del vicepresidente del Consiglio Regionale del Lazio Giuseppe Cangemi.

“Consigliere Cangemi, non sia ridicolo – continua Montino -. Forse non sa, ma dovrebbe saperlo, che la legge regionale prevede che a farsi carico della manutenzione siano gli operatori balneari. Grazie al Comune di Fiumicino, siamo riusciti a concordare che gli operatori si facciano carico solo di quella ordinaria”.

“Siamo alla fase conclusiva per la firma della convenzione tra il Comune, la Regione e gli operatori balneari di Fregene sud che attribuisce le rispettive competenze – conclude Montino -. Tutto sta procedendo serenamente e spero con l’accordo di tutti i soggetti interessati”.