Seguici su

Cerca nel sito

Olimpiadi, a un passo dal sogno, Rosario Ruggiero in semifinale, alle 20,00 sul tatami

Diretta streming su Olympic Channel. L’atleta delle Fiamme Oro ha fatto un buonissimo percorso di pool. Centra la semifinale, dopo un esordio eccellente contro l’atleta ucraino, per 3 a 0. Sale l’attesa

Il Faro on line – In semifinale. Questa è la notizia. Dopo che il debutto alle Olimpiadi ha fatto il resto. Tutti ad attenderlo Rosario. Sul tatami per il suo primo incontro, alle ore 14,01 italiane.

Già pomeriggio in Europa. Solo mattina in Argentina. E’ entrato nella storia, l’atleta azzurro. Il primo karateka italiano a partecipare ai Giochi Olimpici. Di categoria. A 17 anni, vanta già un Guinnes dei Primati.

E sarà uno scoppiettante dopo pranzo a Buenos Aires, quando il vicecampione mondiale juniores scenderà di nuovo sul tatami per la sua semifinale. Di successo i suoi incontri della Pool A. Tre vittorie e tre gioie. Targate passaggio del turno. Accomagnato a bordo tatami dal suo allenatore Cristian Verrecchia, Ruggiero ha superato i suoi avversari. Contro l’ucraino Robert Shyroian, il belga Quentin Mahauden e il macedone Bojan Boskovic, il suo cammino alle stelle.

Si scontrerà con la Pool B. Nella gara ante l’incontro del sogno. La finale. Alle 20,00 italiane, Ruggiero ci proverà nei suoi – 68 chilogrammi. Sarà podio ? I pronostici sono favorevoli. Le sue qualità sono notevoli. Ha dimostrato grande personalità. Niente paura. Da vero karateka olimpico. I tifosi sperano sia medaglia. D’oro ? Rosario lo sogna.

Tra poche ore, il responso.

Foto : Fijlkam