Seguici su

Cerca nel sito

Ventotene a rischio spopolamento, ecco il progetto regionale per rilanciare l’isola

122mila euro, questa la cifra di partenza di cui potrà beneficiare il Comune di Ventotene per ripartire e per gestire il progetto e tenersi in costante contatto con la Regione.

Più informazioni su

Ventotene – “Zingaretti venga a Ventotene. La Regione si è dimenticata di noi” aveva denunciato, poche settimane fa, il sindaco Santomauro, dopo la definitiva chiusura della scuola media di Ventotene e il rischio spopolamento sempre più pressante.

E, ora, la risposta di Zingaretti è arrivata: la Regione no, non si è dimenticata di Ventotene, a dimostrarlo è il laboratorio per un piano rilancio per le aree laziali di importanza storica- culturale ambientale a rischio spopolamento che verrà testato proprio sulla minore delle isole pontine.

Il progetto prevede il rilancio delle aree sia dal punto di vista demografico che socio- economico. Proprio da questo secondo punto si ripartirà, investendo sulla scuola: attività volte a facilitare l’apprendimento, video conferenze, e occasioni di confronto su varie tematiche tra docenti, studenti ed esperti.

Non solo. È prevista anche la realizzazione, da parte della stessa scuola, in collaborazione con agenzie formative ed esperti, di attività di socializzazione tali da coinvolgere anche il resto della popolazione isolana: dal teatro alla banda, passando per lo sport. L’iniziativa, inoltre, mira a integrare in tali attività anche giovani provenienti da centri vicini come Formia, Gaeta e Sperlonga.

122mila euro, questa la cifra di partenza di cui potrà beneficiare il Comune per ripartire  e per gestire il progetto e tenersi in costante contatto con la Regione.

Per ora non resta che aspettare e vedere se i buoni propositi troveranno riscontri positivi.

(Il Faro on line)

Più informazioni su