Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, ordine del giorno in Consiglio per intitolare la biblioteca a Giulio Regeni

Il Consigliere Comunale del Partito Democratico Raffaele Megna ha presentato un ordine del giorno per intitolare la Biblioteca Comunale a Giulio Regeni.

Fiumicino – La proposta di intitolare la Biblioteca Comunale a Giulio Regeni nasce da una petizione pubblica dell’associazione “Alexandrea” Amici della Biblioteca Comunale di Villa Guglielmi sotto cui ha raccolto più di 600 firme (leggi qui l’articolo) e verrà portata in aula dal Partito Democratico.

“E’ questa l’idea che ho raccolto e presentato nei giorni scorsi, attraverso un ordine del giorno condiviso dal Gruppo consigliare del Partito Democratico”, dichiara il Consigliare Comunale Raffaele Megna.

“La nostra Biblioteca Comunale intitolata a Giulio Regeni è un importante atto simbolico”, continua Megna, “che portiamo all’attenzione del Consiglio Comunale, per l’approvazione, al fine di stabilire in modo chiaro che la volontà di ricerca, la libertà delle idee e i valori della democrazia incarnati da Giulio non possono essere fermati da grette dittature oscurantiste ovunque esse si trovino”

“Sono molto orgogliosa di portare questo documento in aula”, dichiara Paola Magionesi capogruppo Partito Democratico, “e chiedo a tutti i gruppi consigliari di sottoscriverlo e votarlo perché la ricerca della verità sulla morte del nostro giovane ricercatore, morto in Egitto nel 2016, è una volontà che non deve mai attenuarsi”.

(Il Faro Online)