Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Baccini: “Residenti di Passo della Sentinella trattati da cittadini di serie B”

Baccini: "Come consigliere di opposizione, mi considero al loro fianco e, come eletto, porterò le loro istanze all'attenzione del consiglio comunale".

Più informazioni su

Fiumicino – “La pubblica amministrazione è tenuta al rispetto di modi e tempi nella comunicazione di servizio ai cittadini ma c’è anche una forma e, soprattutto, un rispetto verso le persone che, sembra, all’amministrazione di centrosinistra di Fiumicino manchi totalmente” afferma, in una nota, il consigliere Mario Baccini.

“Senza scomodare le gravi problematiche idrogeologiche e territoriali che vedono Passo della sentinella al centro di una decennale querelle tra uffici demaniali e cittadini, possiamo dire che questo territorio è abbandonato dalla amministrazione.

Una zona border line- prosegue la nota- dove anche la microcriminalità prospera. Ricordiamo che, solo pochi mesi fa, qui è stato compiuto un efferato crimine.

Non è possibile che i residenti di questa zona di Fiumicino siano considerati cittadini di serie B. Per i lavori dovranno affrontare alcuni disagi importanti  (Leggi qui) ma nella necessità c’è sempre un dialogo con le istituzioni che deve essere rispettato per affrontare le difficoltà e le urgenze.  Come consigliere di opposizione- conclude la nota-, mi considero al loro fianco e, come eletto, porterò le loro istanze all’attenzione del consiglio comunale”.

(Il Faro on line)

Più informazioni su