Seguici su

Cerca nel sito

“Ok” del Comune di Fiumicino al taglio del 50% all’abbonamento Cotral

Poggio: "Oggi abbiamo messo un primo mattoncino, ora auspichiamo che questo impegno diventi definitivo nel prossimo bilancio"

Fiumicino – È stato approvata la mozione, la cui prima firmataria è il vicepresidente del consiglio comunale di Fiumicino, Federica Poggio, che impegna l’amministrazione di Fiumicino e Cotral a istituire un fondo per dimezzare del 50 per cento l’abbonamento per gli studenti del territorio.

“L’abbonamento è molto costoso – spiega Federica Poggio – e grava in maniera cospicua sui budget famigliari. Questo comporta e amplifica una grave piaga: sono infatti tantissime le persone che viaggiano senza biglietto o abbonamento. Voglio ringraziare i consiglieri comunali che hanno appoggiato questa battaglia condivisa anche dai colleghi D’Intino e Costa e che hanno emendato la mozione chiamando in causa anche Cotral”.

“I disagi continui che vivono i nostri ragazzi, con corse saltate, autobus strapieni, ritardi quotidiani deve essere non solo risolto ma anche ‘risarcito’ dall’azienda di trasporti. Oggi abbiamo messo un primo mattoncino, ora auspichiamo che questo impegno diventi definitivo nel prossimo bilancio”, conclude la vicepresidente.

(Il Faro online)