Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Colpi di tacco puntata n.45 con la new entry Shany Martin

RADIO FARO – Giovedì 1.11.2018 – COLPI DI TACCO puntata n.45 – SARA’ BELLISSIMA E NE SENTIREMO DELLE BELLE ! Conducono Fabrizio Baldovini e Marco Emberti Gialloreti. Direttore Angelo Perfetti. Debutto a Colpi di tacco di Shany Martin emergente showman, grande romanista, veliterno verace, e giallorosso doc, e socio del Roma Club Velletri Giallorossa “Alessio Cavola”, già noto sul web per la sua poesia Preghiera del Romanista, scritta nella notte di euforia dopo lo strepitoso quarto di finale col Barcellona ma che con un po’ troppa superficialità era stata attribuita a Gigi Proietti.

puntata45

Certo i media che avevano commesso questo errore sono poi corsi subito ai ripari attribuendo correttamente al nostro Shany la paternità dell’ ode, ma la sbagliata attribuzione al leggendario Gigi ne ha dato anche la dimensione dello stile dell’opera, sia come testo che come interpretazione.

Lo abbiamo intervistato dopo la serata di beneficenza organizzata al Teatro Olimpico dall’ Associazione di volontariato onlus So.Spe. – Solidarietà e Speranza di Suor Paola, condotta da Paolo Bonolis dello scorso 20 ottobre. (http://www.sospe.it/page.php?ID=3)

Come sei arrivato a questa serata ? “In questi mesi sto collaborando con Dado come coautore grazie all’esperienza fatta a Radio Italia anni 60 con Vincenzo Capua che conobbi grazie alla visibilità che mi diede Fiorello che conobbi grazie al suocero del mio bassista che conobbi grazie al Festival dei Castelli Romani dove fui spinto a partecipare da mia sorella Susi. Quindi, se ieri ero circondato da tutti i miei miti, è grazie a mia sorella e a un pizzico di caparbietà che non mi è mai mancata” .

Come te sei sentito fra Dado e Brignano? “ Appena ho letto la scaletta della serata e ho visto che la mia esibizione veniva subito dopo quella di Dado e subito prima quella di Enrico Brignano ho avuto un misto di incredulità, gioia e preoccupazione. Insomma, è come se per lavoro fai il Papa e devi dire qualcosa subito dopo che ha parlato Dio e subito prima che parlerà Gesù. Pure se sei bravo rischi che te menano!”

Che tipo di insegnamenti si traggono in questi ambienti? “ Che ho ancora molto da imparare ma che ho imparato abbastanza per cominciare a raggiungere traguardi come questi. “

Il pensiero che hai avuto prima di esibirti ? “Prima di iniziare qualsiasi esibizione ho un piccolo rito che mi fa sentire più sicuro. Do un bacio al mio ciondolo sul qualche ho fatto incidere una frase di Alberto Sordi che citava nel ‘Marchese Del Grillo: “Quando se scherza bisogna esse’ seri”.

Il pubblico come ti ha accolto? “Il pubblico Romano mi fa sentire sempre a casa. Anche stavolta l’ho scampata!”

Sito web dell’artista: https:// wwwshanymartin.it

Puoi seguire la puntata n.45 e anche le precedenti in replica scaricando la APP, gratuita, ILFARO, sia per IPhone che per Andrioid.

APP