Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Asilo di via Coni Zugna, Azzolini attacca: “Nonostante le promesse, il plesso è ancora inagibile”

Azzolini: "Hanno portato via degli interni dalla struttura dell’Anatroccolo, ma ancora non si ha una data certa sull'apertura dell'asilo di via Coni Zugna."

Fiumicino – “A seguito della nostra richiesta del 12/09/18 (leggi qui l’articolo), e nonostante le ulteriori promesse fatte su articoli di giornali, in cui si prometteva che il plesso di via Coni Zugna sarebbe stato agibile a novembre, dobbiamo segnalare, per l’ennesima volta, la mancanza di coerenza da parte di chi – afferma, in una nota, Orazio Azzolini, presidente del Circolo “Energie per Fiumicino”– questa città si vanta di amministrare.

Mentre l’asilo di via Coni Zugna, infatti, resta chiuso, i bambini sono costretti a restare nel plesso dell’Anatroccolo, dove, il 31/10, sono stati portati via già diversi interni. 

Le educatrici si devono barcamenare per sopperire all’incompetenza di qualcuno, le cucine sono inagibili e i pasti vengono trasportati da altra struttura. Tutto, mentre ancora non si ha una data certa sull’apertura dell’asilo di via Coni Zugna – l’apertura sarebbe stata rimandata per presunti problemi tecnici-. Se questo è un modo per completare l’opera- conclude la nota-, siamo a buon punto…”

(Il Faro on line)