Seguici su

Cerca nel sito

Il Giro d’Italia Ciclocross torna a Ferentino: domenica tappa in Ciociaria foto

Dal nord al centro si riconferma la collaborazione con la MTB Ferentino bikers. Tutte le classifiche al giro di boa. La tappa di Succivo si sposta a Gallipoli.

Il Faro on line – Fine settimana di pausa, questo, per il Giro d’Italia Ciclocross. A salire agli onori della ribalta, negli scorsi giorni, il campionato Europeo di specialità a ‘s-Hertogenbosch, impreziosito dall’argento di Massimo Folcarelli tra i Master 4, maglia rosa al Giro d’Italia e campione europeo uscente.

Ma archiviata la parentesi continentale è già ora di volgere lo sguardo alla quarta tappa, ormai imminente. Superato il giro di boa, 3 tappe disputate su 6, il circus si sposta a Ferentino, nel cuore della Ciociaria in provincia di Frosinone. In una location confermata in toto dopo l’ottimo successo di pubblico e atleti della scorsa edizione (la tappa più partecipata del 2017) l’Asd Romano Scotti ritrova la collaborazione della MTB Ferentino Bikers, la società locale che affiancherà l’organizzazione del Giro d’Italia Ciclocross per tutte le attività legate al 6° Memorial Elio e Roberto Mastrosanti, nome ufficiale della quarta tappa (ID Fattore K: 147034), che sarà anche prova del Lazio Cross Gruppo Forte Memorial Romano Scotti.

Sarà il parco delle Molazzette, non lontano dall’autostrada del Sole e nel territorio della frazione di Tofe, ad accogliere la quarta tappa del Giro d’Italia Ciclocross. «Siamo sempre riconoscenti con chi ci affianca con passione, fierezza e condivisione dei nostri principi – spiega Sergio Scotti, vicepresidente dell’ASD Romano Scotti – non potevamo far altro che riconfermare il sodalizio con la MTB Ferentino una famiglia come la nostra piena di passione dopo lo straordinario successo dello scorso anno. Il percorso, molto apprezzato da tutte le fasce d’età, garantirà spettacolo. Non mancate, cominciate a scaldarvi». Dopo la pausa delle gare friulane torna l’appuntamento con lo Short Track per Giovanissimi dai G1 ai G5 su un percorso appositamente allestito.

Il benvenuto della Mtb Ferentino Bikers – «É con immenso piacere che diamo il bentornato al Giro d’Italia Ciclocross e a tutti gli atleti nella nostra terra, quella Ciociaria che l’anno scorso la corsa rosa ha onorato con il più grande numero di partecipanti di sempre. Insieme con l’ASD Romano Scotti, che ringraziamo per la rinnovata fiducia, ci stiamo impegnando in questi giorni per allestire un percorso allo stesso tempo tecnico, impegnativo e divertente. Abbiamo messo in campo tutta la nostra esperienza e il nostro spirito di accoglienza. Tutta la città di Ferentino, in primis il sindaco Antonio Pompeo, che ringraziamo caldamente, è in trepidante attesa per una intensa ed indimenticabile due giorni di sport con il Giro d’Italia Ciclocross».