Seguici su

Cerca nel sito

Ostiamare, battuta d’arresto con l’Albalonga foto

1 a 0 in trasferta per i lidensi che fino al fischio finale tentano il pareggio. Sconfitta con una grande Albalonga. Dopodomani all’Anco Marzio ecco l’Anzio

Il Faro on line – Si interrompe la striscia positiva dell’Ostiamare, che sul campo dell’Albalonga trova una sconfitta che frena la classifica. In uno degli anticipi della Serie D, i lidensi hanno perso per 1 a 0.

Sono stati i padroni di casa ad andare subito in gol e al secondo minuto del primo tempo. Corsetti supera in pallonetto Giannini e mette a segno la vittoria. E tre punti preziosi. Non è bastato il cuore Ostiamare per riacciuffare il pareggio.

Ci prova Bertoldi al 20’ trovando Del Moro pronto tra i pali. Usciva in anticipo poi il portiere dell’Albalonga, su palla filtrante di De Julis per Pedone. Al termine dei primi 45 minuti i gabbiani non riuscivano a scalfire la difesa avversaria.

Un forcing fino alla fine della partita dei biancoviola che hanno dimostrato di esserci, come indicato da Mister Greco a fine partita. Nella ripresa, l’Albalonga provava il doppio vantaggio con Capogna che mandava di poco fuori, di testa. Rispondeva il bomber lidense De Julis che impegnava ancora Del Moro. Si vedeva ancora Giannini tra i pali biancoviola. Parando un pericoloso tentativo ancora di Corsetti. Ci provava Attili per l’Ostiamare, ma il portiere dei padroni di casa negava la gioia al lidense.

Hanno provato i giocatori dell’Anco Marzio a prendersi il pareggio fino alla fine. Nulla da fare. L’Albalonga si è conquistata tre preziosi punti. Torna il campionato e presto per l’Ostiamare. Mercoledì turno infrasettimanale in casa e contro l’Anzio. La squadra anziate arriva da una importante vittoria con la Vis Artena. Nessuna delle due compagini vorrà perdere.

Di seguito, le dichiarazioni di Alfonso Greco, nell’intervista a cura di Riccardo Troiani. Dell’Ufficio Stampa dell’Ostiamare :

“Purtroppo c’è stato questo infortunio che ha condizionato tutta la partita. I ragazzi hanno fatto comunque una buona gara. Sono stati in campo fino alla fine. Hanno dato tutto contro una squadra importante. Questo gol ha cambiato l’incontro. Non è mancato niente di particolare. Ci sono anche gli avversari. Sono giocatori di qualità. Abbiamo avuto le nostre occasioni.  Se eravamo bravi ad allungare sullo 0 a 0 avremmo avuto le nostre possibilità. L’importante è che in atteggiamento e mentalità i ragazzi continuino su questa strada”. Commentando l’impegno infrasettimanale con l’Anzio, per mercoledì prossimo, continua: “Ormai questo campionato ci ha abituati a partite difficili. Ci prepariamo al meglio, cerchiamo di recuperare le energie”.

Foto : Claudio Spadolini