Seguici su

Cerca nel sito

Scherma, in Coppa del Mondo doppio podio per gli azzurri

Argento maschile nel fioretto e bronzo nella sciabola femminile. Ottimo avvio di stagione

Il Faro on line – Si è conclusa con la conquista della medaglia d’argento la gara a squadre di Coppa del Mondo fioretto maschile svoltasi a Bonn e la medaglia di bronzo per la gara di sciabola femminile.

La formazione azzurra guidata dal CT Andrea Cipressa e composta da Daniele Garozzo e Giorgio Avola e con Andrea Cassarà ed Alessio Foconi, è stata fermata in finale dal team statunitense che, dopo un avvio punto a punto con gli statunitensi, sono stati rimontati e superati nella fase finale dell’incontro sino al definitivo 45 a 32.

L’Italia, nel suo percorso di gara, dopo aver affrontato e vinto il primo assalto di giornata contro il Canada col punteggio di 45 a 22, nei quarti è poi giunta la vittoria contro Hong Kong, sconfitti per 45 a 43, a cui si è poi dato seguito con la vittoria in semifinale contro i “cugini” della Francia col punteggio di 45 a 40.

Ottimo avvio anche per la squadra di sciabola femminile che ha iniziato la nuova stagione con la conquista della medaglia di bronzo Infatti, la squadra azzurra composta, per l‘occasione, da Irene Vecchi, Rossella Gregorio, Martina Criscio e Sofia Ciaraglia, ha conquistato il terzo posto nella gara d’esordio stagionale svoltasi ad Orleans.

Sulle pedane francesi, le azzurre, dopo aver iniziato superando la Germania per 45 a 29, hanno sconfitto ai quarti la Cina per 45 a 44 In semifinale è poi giunta la sconfitta col punteggio di 45 a 41 contro la Russia La voglia di salire sul podio delle azzurre è stata poi determinante nell’affrontare la finale per il terzo posto contro gli Stati Uniti della biolimpionica Mariel Zagunis, sconfitti per 45 a 43.

 

Foto : Augusto Bizzi