Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiamme Gialle, Samele e Berrè doppio podio ad Algeri foto

Esordio stagionale per gli azzurri che nelle sfide individuali hanno guadagnato le medaglie nella sciabola maschile. In semifinale, si sono incontrati i due atleti, nel derby ha vinto Samele per 15 a 13. Berrè terzo

Il Faro on line – Un inizio scoppiettante per gli sciabolatori gialloverdi in Coppa del Mondo. Questo week end, sulle pedane di Algeri, sono arrivate due medaglie.

Ha festeggiato due allori importanti allora la Nazionale italiana di scherma che non finisce mai di conquistare posizioni di prestigio nel mondo. Sono stati Luigi Samele ed Enrico Berrè a prendersi il podio.

Samele si è messo al collo la medaglia d’argento, dopo aver raggiunto la finale mediante un cammino eccellente nei tabelloni, fino alle semifinali. Nella gara per l’oro, il plurimedagliato mondiale delle Fiamme Gialle si è arreso al coreano Ha, per 9 a 15. Ma la gioia sul podio non è stata da meno.

E da meno, non è stato il suo compagno di squadra e di divisa azzurra, Enrico Berrè. Per lo sciabolatore gialloverde è stato il bronzo, il colore  della medaglia rimediata in semifinale. Ed è stato un derby tutto italiano. Infatti, prima di accedere all’ultima gara, è stato proprio Samele ad incontrare l’amico di sciabola.

Tra i due, è stato Luigi a vincere e ad accedere alla finale. Berrè ha comunque guadagnato una medaglia. Ed è doppia festa in casa Fiamme Gialle.

Foto : Augusto Bizzi