Seguici su

Cerca nel sito

Il Torrino torna alla vittoria: manita al Fiumicino 1926 e primo posto in classifica

Pokerissimo del Torrino al Fiumicino 1926: in rete Favaretti e Pagliaro (entrambi doppietta) e Baldanza. Caizzo e Conti in vetta alla classifica

Roma – Con le doppiette di Favaretti e Pagliaro, e il gol di Baldanza, l’Eur Torrino liquida il Fiumicino 1926. Nella quarta giornata di campionato, all’Arena Torrino Sporting Center i padroni di casa superano per 5-2 il Fiumicino 1926.

Già in settimana si era vista una buona squadra e un buon gioco, nell’amichevole vinta con Lo Spinaceto 70, squadra che milita in C1, con cui i ragazzi di Conti e Caiazzo avevano fatto bene con le doppiette di De Rossi e Cucunato e una gara brillante piena di spunti positivi.

L’inizio con la squadra del Fiumicino è complicato: oltre alle assenze di Preto e Testa, arriva subito il gol degli ospiti segnato da Lo Faro, che punisce un errore in fase di impostazione, salta Di Santo e porta il Fiumicino in vantaggio.

L’Eur Torrino ha una grande reazione, e appena quattro minuti dopo trova il gol del pareggio con Favaretti, che riceve da Pagliaro, autore di un’azione personale, e con il destro realizza l’1-1. Passano altri tre minuti ed è lo stesso Pagliaro che, servito bene da Siciliano, con il destro porta in vantaggio la squadra di casa.

Il Fiumicino si rende pericoloso con il solito Lo Faro, che trova però la pronta risposta di Di Santo. Al 23′ Baldanza recupera il pallone a centrocampo e serve Cucunato, palla di ritorno perfetta per lo stesso Baldanza, che davanti alla porta non sbaglia e mette a segno il 3-1, risultato con cui termina il primo tempo.

All’inizio seconda frazione di gioco, l’Eur Torrino prova a chiudere i giochi con Pagliaro e Siciliano, ma i loro tentativi sono respinti da Antonacci. Al 7′, dopo un fischio arbitrale che interrompe un’azione pericolosa dei padroni di casa, il Fiumicino accorcia le distanze con Errico, bravo a farsi trovare pronto e a sfruttare un errore di Di Santo.

L’Eur Torrino non si scompone, e centottanta secondi dopo torna avanti di due lunghezze con Favaretti che, imbeccato da De Rossi, con il sinistro realizza la doppietta personale per il 4-2. Nel finale di gara Pagliaro chiude la partita con il destro, fissando il risultato sul 5-2 finale.

Vittoria importante per l’Eur Torrino, che proietta i ragazzi di Caiazzo e Conti in vetta alla classifica con 9 punti: venerdì altro scontro interessante contro la corazzata Empire che misurerà il ruolo che vorranno recitare in questo campionato le due squadre.

(Il Faro online)