Seguici su

Cerca nel sito

Natale a Fiumicino: ecco tutti gli appuntamenti

Iniziative in tutte le località e opportunità di intrattenimento per i più piccoli, gli adulti e le famiglie. Si parte il 30 novembre con "Babbo Natale in Tour".

Fiumicino – Questa mattina si è tenuta in Comune la presentazione sulle attività programmate per le festività natalizie che avranno luogo su tutto il territorio di Fiumicino.

Il Sindaco Montino ha illustrato le attività principali che inizieranno già questo fine settimana, il 30 di novembre, con la prima tappa di “Babbo Natale in Tour” al Centro Commerciale Da Vinci. Un camion colorato di blu, bianco e rosso dove i più piccoli potranno scoprirne la vera storia, con ceste di doni, ambientazioni a tema e tutto quello che hanno sempre immaginato.

Il tour porterà Babbo Natale in giro per tutto il territorio: da Maccarese a Fiumicino, da Testa di Lepre ad Aranova coprendo le 13 località del Comune. Il suo viaggio terminerà all’ospedale pediatrico Bambin Gesù di Palidoro portando un piccolo dono ai bambini ricoverati.

Oltre quaranta eventi in tutta la città, con uno sguardo particolare rivolto ai bambini tra spettacoli teatrali, bande musicali, alberi addobbati, musical e tour di Babbo Natale sono stati organizzati grazie anche all’aiuto delle proloco locali e delle associazioni che operano sul territorio.

locandina-babbo-natale-tour-2018Il calendario si protrarrà fino al 6 gennaio, giorno dell’Epifania. “Abbiamo voluto un programma che toccasse tutte le località – spiega il sindaco Esterino Montino – e che offrisse opportunità di intrattenimento sia ai più piccoli, ma anche agli adulti e alle famiglie, pensando alla tradizione del Natale, ma lasciando spazio anche ad iniziative che valorizzano le realtà del territorio”.

L’evento clou sarà l’8 dicembre con l’inaugurazione, su via Torre Clementina, del nuovo info point turistico prevista per le 15.30. Allestito in un’antica locomotiva e un piccolo vagone postale d’epoca, l’info point sarà collocato sui binari scoperti all’inizio della strada. Dopo l’allestimento ed una volta approntato il tutto, sarà lì che la Pro Loco di Fiumicino resterà a disposizione per fornire informazioni culturali e turistiche a chiunque le chiederà, siano turisti o cittadini.

Locandina-natale-8-dicembre-2018“Si tratta di una locomotiva e un vagone del 1880 che abbiamo fatto restaurare con pezzi originali – spiega il sindaco Montino – Un simbolo di com’era quella parte di Fiumicino fino a non moltissimo tempo fa, quando il treno passava davvero da lì, come testimoniano i binari che abbiamo riportato alla luce. Per questo, ci è sembrato il modo migliore non solo di valorizzare il centro della città, ma di farlo ispirandosi alle sue tradizioni e alla sua storia”.

Sempre a Torre Clementina, animeranno il pomeriggio le esibizioni delle bande musicali e gli spettacoli di break dance organizzati dalle associazioni del territorio. La strada sarà pedonalizzata fino a Piazza Grassi per tutta la durata dell’evento.

Ma il programma dell’8 dicembre inizierà la mattina in Darsena, con l’allestimento del mercatino che resterà aperto per tutta la giornata. Sempre in Darsena è prevista un’altra tappa del tour di Babbo Natale. Il giorno dell’Immacolata sarà, inoltre, anche quello dell’inaugurazione delle luminarie: il Comune illuminerà il Ponte 2 Giugno, la passerella pedonale e via di Torre Clementina. Ma sono tante le luminarie previste in città grazie all’iniziativa dei commercianti.

Denso anche il programma della Casa della Partecipazione di Maccarese, con spettacoli teatrali per bambini, burattini, film e musical a partire dal 7 dicembre. Così come Villa Guglielmi che sarà teatro di spettacoli per i più piccoli, ma anche per gli adulti, come “L’importanza di Natale a fiumicinochiamarsi Ernesto” che andrà in scena il 29 dicembre alle 21.

Locandina-natale-2018-verticaleDue i concerti di Natale previsti. Il primo il 15 dicembre alle 21 alla Casa della Partecipazione di Maccarese, a cura della Pro Loco di Fregene, e il secondo il 21 dicembre a Largo Riva Trigoso 8, sempre alle 21, a cura dell’associazione “Vivere Fregene“.

Non potevano mancare i presepi viventi, come quello di Tragliatella, che sarà allestito all’interno della grotta in uno scenario unico e suggestivo il 26 dicembre e il 6 gennaio in via delle Pertucce, e quello di Fiumicino che ritorna dopo due anni di stop per spostarsi da Villa Guglielmi in via di Torre Clementina il 29 dicembre.
Il concerto di Capodanno si terrà, invece, alla Corte dell’Arenaro di Torrimpietra, l’1 gennaio a partire dalle 17.

D’obbligo anche gli alberi di Natale. Due saranno addobbati a Fregene: uno in viale Cervia, a cura dell’associazione Vivere Fregene, e l’altro di fronte la Pro Loco di cui si occuperà la Pro Loco stessa. Uno, infine, sarà collocato davanti al palazzo comunale in piazza Generale Carlo Alberto dalla Chiesa.

Il gran finale non può che essere affidato alla Festa della Befana. Anzi, alle due feste della Befana: una a Fregene, nella piazzetta della Conad, e l’altra a Fiumicino in via di Torre Clementina.

Un programma fitto e un calendario variegato che copre tutto il territorio, possibile grazie alla collaborazione tra il Comune e le realtà che operano sul territorio. Quello con Pro Loco di tutte le località, associazioni culturali e sportive, commercianti è un sodalizio che per l’attuale amministrazione di Fiumicino è un vero fiore all’occhiello.
Il calendario completo degli eventi si può trovare sul sito (www.comune.fiumicino.rm.it) e sulla pagina Facebook del Comune di Fiumicino.

(Il Faro Online)