Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Il Cio ha deciso: “E’ Arianna Fontana la migliore atleta di PyeongChang 2018”

E’ stata premiata in Giappone la pluricampionessa olimpica. Il Comitato Olimpico Internazionale l’ha eletta migliore atleta degli scorsi Giochi Invernali. Un altro cimelio per lei, dopo le 8 medaglie messe al collo alle Olimpiadi

Il Faro on line – Ha vinto lei, ancora. Ed è stata celebrata anche dal movimento olimpico. Dopo le medaglie conquistate a PyeongChang 2018, Arianna Fontana ha ricevuto l’Awards del Mito.

La migliore atleta femminile dei Giochi Olimpici Invernali in Corea del Sud. Sono stati tre gli allori vinti dalla finanziera lombarda. Oro, argento e bronzo. Sul gradino più alto per i 500 metri. La sua specialità preferita. Poi è arrivata la medaglia della squadra italiana. In staffetta dei 3000, Arianna ha portato a casa l’argento. E un terzo posto nei 1500 ha coronato una Olimpiade in cui aveva cominciato la sua avventura, come portabandiera italiana. E come tedofora ancora una volta, aveva chiuso la favola, guidando i suoi compagni dell’Italia Team, anche per cerimonia di chiusura.

Ha alzato un altro premio tra le mani, allora. La migliore al mondo, come deciso dai Comitato Olimpici Mondiali, di fronte ai quali Arianna, insieme a Malagò e Sala, ha presentato anche il logo di Milano Cortina 2026. Un sogno i Giochi Invernali nel lombardo – veneto, ma la  Fontana accetta questa sfida, con tutto lo sport tricolore.

Un sogno quello, che si unirebbe al già mito Fontana, vincitrice di 8 medaglie olimpiche nello short track. E il Cio ha onorato la sua campionessa. Ancora una volta.

Foto : Coni