Seguici su

Cerca nel sito

Sabaudia, il Comune vuole acquisire 51 immobili confiscati

Sabaudia risulta essere il secondo comune del Lazio, dopo Roma, per numero di immobili confiscati; il primo in assoluto della Provincia di Latina

Latina – Il sindaco Gervasi, nelle scorse ore, ha presenziato alla conferenza dei servizi sui beni confiscati indetta dal Viminale, alla presenza del Ministro dell’Interno Matteo Salvini e delle altre autorità regionali.

Sono ben 51 gli immobili siti sul territorio comunale, tra usi commerciali e abitativi, sequestrati dall’autorità giudiziaria in quanto derivanti da proventi e attività illeciti che l’Amministrazione comunale vuole acquisire per conferire loro una nuova destinazione.

Sabaudia risulta essere il secondo comune del Lazio, dopo Roma, per numero di immobili confiscati; il primo in assoluto della Provincia di Latina.

Un primato del tutto negativo che il Comune vuole sovvertire rendendosi promotore di un’attività di rinascita e riorganizzazione dei suddetti beni confiscati, anche utilizzando parte degli stessi per attività sociali e ricreative.

(Il Faro online)