Seguici su

Cerca nel sito

Cerveteri: Scuolambiente chiama, le associazioni rispondono

In occasione della Giornata Internazionale del Volontariato l’Associazione Scuolambiente ha proposto una riflessione sul futuro del volontariato nel territorio.

Cerveteri – In occasione della Giornata Internazionale del Volontariato ”Le Associazioni in rete…guardano al futuro”, l’Associazione Scuolambiente ha proposto per ieri, mercoledì 5 dicembre presso la Sala Ruspoli di Cerveteri, una riflessione sul futuro del volontariato nel territorio.

La giornata, patrocinata dalla Regione Lazio, dal Comune di Cerveteri e di Ladispoli, dal Csv Roma e Lazio e dal Piano Sociale di Cerveteri Ladispoli, ha avuto successo con una serie di interventi estremamente qualificati.

“E’ stata un’occasione per incontrarci e discutere anche sulla riforma della legge del terzo settore – spiega la Presidente di Scuolambiente Maria Beatrice Cantieri – grazie ad un intervento formativo di Mario Germano De Luca della Centro servizi del Volontariato Roma e Lazio”.

L’iniziativa di Scuolambiente è stata subito accolta con entusiasmo dall’ Assessore alle Politiche Sociali ed Educative Francesca Cennerilli di Cerveteri che è intervenuta dando avvio ai lavori del convegno così come l’Assessore Lucia Cordeschi Assessore alle Politiche Sociali di Ladispoli.

“Il nostro territorio è molto attivo dal punto di vista del volontariato e dell’associazionismo. Crediamo quindi che sia importante per tutti avere spazi di incontro e di scambio di idee per poter continuare a crescere e a lavorare insieme, per questo Scuolambiente ha voluto offrire questo servizio per la tutta la nostra comunità associativa” conclude Maria Beatrice Cantieri.

L’intervento del Sindaco Alessio Pascucci a chiusura dei lavori e la foto ricordo delle associazioni presente ha dato il senso a questa Giornata Internazionale del Volontariato.

(Il Faro Online)