Seguici su

Cerca nel sito

Bolkestein, “Ok” del Senato alla proroga per i prossimi 15 anni

De Vecchis: "Salvaguardare un comparto fondamentale per l'economia del nostro territorio e della nostra nazione era doveroso"

Roma – “Raggiunta in Senato l’intesa per escludere i balneari dalla direttiva Bolkestein per i prossimi 15 anni, era una priorità della Lega e ancora una volta abbiamo mantenuto gli impegni presi con i cittadini, possiamo ancora una volta dire dalle parole ai fatti”.

Lo rende noto il senatore della Lega, William de Vecchis, che in una nota aggiunge: “Poniamo uno stop ad una questione che destava preoccupazioni ad un intero settore lavorativo, alle migliaia di lavoratori e alle loro famiglie”.

Salvaguardare un comparto fondamentale per l’economia del nostro territorio e della nostra nazione era doveroso, questo è un passaggio decisivo per rilanciare il settore turistico ricettivo del litorale laziale e non solo”, prosegue l’esponente del Carroccio.

“Ringrazio il ministro Gianmarco Centinaio che darà vita ad un tavolo tecnico con le associazioni di categoria per prevedere l’uscita totale dalla Bolkestein – conclude de Vecchis -. Questo governo sta dimostrando, sempre di più, di essere vicino alle imprese ai lavoratori ed alle esigenze del territorio”.

(Il Faro online)