Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Flash mob, gli Ncc bloccano la Roma-Fiumicino nella notte

L'Anitrav: "Noleggiatori esasperati, oggi altre manifestazioni"

Fiumicino – Notte di tensione nel mondo dei noleggi, soprattutto nella Capitale, dove gli Ncc hanno bloccato la Roma-Fiumicino, e dove ci sono stati flash mob in tutta la città, soprattutto in centro, e assemblee nei posteggi di tutta Italia, da Venezia a Milano a Napoli.

I noleggiatori sono ormai esasperati – spiega Mauro Ferri, presidente di Anitrav – Dopo dieci anni si aspettavano una riforma di legge vera e moderna, come nel resto d’Europa dove si opera senza legacci e restrizioni territoriali, e invece si trovano un pastrocchio di emendamento all’interno di una norma incostituzionale che nel 2008 intendeva modificare una legge vecchia ma che l’ha resa ancora più vecchia”.

Oggi si manifesta ancora con un corteo a Roma e flash mob in tutto il resto d’Italia. La norma sollecitata da molti è stata notevolmente criticata dall’Antitrust e dall’Art, ovvero l’autorità della regolamentazione dei trasporti“, conclude Ferri.

Nella foto la protesta degli Ncc davanti al Senato (leggi qui)

(Il Faro online)