Seguici su

Cerca nel sito

Tempo di regali anche per l’asilo nido di Gaeta, “Babbo Natale” è Confcommercio Lazio sud

Confcommercio Lazio sud ha donato un computer utile per lo svolgimento delle tante attività didattiche dell'asilo.

Gaeta – “I bambini saranno il nostro futuro, gli imprenditori di domani, la nostra linfa vitale, e noi abbiamo il dovere di guidarli, sostenerli e aiutarli nella crescita.

Dobbiamo essere da esempio e infondere in loro i valori, quelli sani, che animano il nostro quotidiano. Quei principi cardine della nostra Associazione che ha a cuore il benessere sociale” con queste parole il presidente di Confcommercio Lazio e Lazio Sud Giovanni Acampora ha salutato le educatrici e genitori che venerdì mattina hanno partecipato alla festa tenutasi presso l’asilo nido comunale di Gaeta.

“Credere nei giovani, nella scuola e nella cultura.” Questa la ricetta del presidente Acampora.

Confcommercio Lazio Sud, come da tradizione ormai, è vicina alla struttura e, in vista delle festività natalizie, ha colto l’occasione per fare una piccola donazione: un computer utile per lo svolgimento delle tante attività didattiche.  

Alla consegna erano presenti anche la presidente di Confcommercio Gaeta Lucia Vagnati che ha detto “Il nostro è un piccolo gesto, un modo per assicurare il diritto allo studio e consolidare il valore della solidarietà” e il direttore generale Salvatore Di Cecca.  

La coordinatrice Daniela Varani nel ringraziare Confcommercio Lazio Sud e il presidente Acampora ha sottolineato quanto l’Associazione abbia, in questi anni, dimostrato di essere vicina non soltanto alle imprese ma anche e soprattutto al sociale e all’asilo nido.

(Il Faro on line)