Seguici su

Cerca nel sito

Sicurezza, il Pd Fiumicino sostiene Montino: “Siamo dalla parte di chi difende i diritti”

Giordano: "Il senatore De Vecchis consigli Salvini a rivedere una legge in contrasto con i principi costituzionali"

Fiumicino – “È proprio perché il sindaco è dalla parte dei cittadini che ha deciso di condividere la posizione del sindaco di Palermo Orlando a difesa dei diritti umani e della Costituzione (leggi qui). E il Partito Democratico di Fiumicino non può che appoggiare tale scelta“.

Lo dichiara il segretario del Partito Democratico di Fiumicino, Luigi Giordano, che in una nota aggiunge: “Il senatore De Vecchis consigli il Ministro Salvini a rivedere una legge che mina la democrazia di questo Paese e che è in contrasto con i principi costituzionali, piuttosto che puntare il dito contro il sindaco di Fiumicino, che, a nostro avviso, ha sollevato un giusto dubbio di legittimità su questo provvedimento“.

“Curioso, poi, che il senatore De Vecchis parli di strumentalità (leggi qui), dimenticandosi di quando lo stesso Salvini incitava i sindaci a disobbedire alla legge sulle unioni civili – prosegue Giordano -. Come a dire che la legge la si applica solo ed esclusivamente a proprio vantaggio politico e ci si dimentica del passato”.

“In ogni caso il Partito Democratico è e sarà sempre dalla parte di chi difende e promuove il rispetto dei diritti fondamentali delle persone”, conclude il segretario del Pd di Fiumicino.

(Il Faro online)