Seguici su

Cerca nel sito

Karate, successo nel primo giorno del training mondiale alla Fijlkam foto

Un grande stage e con tutti gli atleti provenienti da tutto il mondo. Mai organizzato prima e su idea di Davide Benetello, direttamente presente sui tatami lidensi. Anche i campioni azzurri protagonisti.

Ostia – Sta passando già il primo giorno dell’Olympic Training Camp di karate internazionale al Centro Olimpico Matteo Pellicone.

Su idea del presidente della Commissione Atleti della World Karate Federation e membro del settore karate della Federazione Italiana e membro esecutivo della Wkf, Davide Benetello, i karateka di 10 nazioni diverse si sono ritrovati insieme in un grande stage mondiale, mai organizzato in precedenza.

E’ stato oggi il primo giorno del raduno, che ha visto partecipare al completo tutti gli atleti della Nazionale Italiana. Tra di essi, Simone Marino, Luigi Busà, Clio Ferracuti, Lorena Busà, Michele Martina, Gianluca De Vivo, Stefano Maniscalco e Angelo Crescenzo.

Tutti insieme sui tappeti della Fijlkam per scambiare tecniche ed esperienza. Un arricchimento per i partecipanti arrivati da tutto il mondo e per quella disciplina che tra un anno e mezzo sbarcherà alle Olimpiadi. E tra pochi giorni comincerà la stagione targata 2019.

Ci sarà Parigi e la Premier League ad attendere non solo gli azzurri, ma anche gli altri campioni e campionesse che in questi giorni, fino al 23 gennaio, riempiranno i locali del Centro Olimpico lidense per poi partire tutti insieme verso la Francia.

Nel giorno in cui è venuto mancare il Maestro Teotonico, dopo una lunga malattia, figura storica di tutto il karate italiano e abitante di Ostia, il mondo tende una mano anche al suo ricordo e lo fa dal Centro Olimpico Matteo Pellicone.

A questo link le immagini del primo giorno del camp : https://www.fijlkam.it/media-fijlkam/galleria-fotografica/galleria-fotografica/2019/karate-otc-2019.html

Foto : Emanuele Di Feliciantonio/Fijlkam

(Il Faro on line)