Seguici su

Cerca nel sito

Karate, Benetello: “Da Ostia tutti insieme verso Tokyo 2020” foto

Si conclude oggi al Matteo Pellicone il training mondiale di karate organizzato dalla Fijlkam e da Davide Benetello. Domani partenza delle Nazionali partecipanti per Parigi. In palio ci sono i punti per Tokyo

Ostia – Termina nella giornata di oggi l’allenamento internazionale di karate che dal 17 gennaio scorso si è svolto alla Fijlkam.

Presso il Centro Olimpico Matteo Pellicone di Ostia, 10 nazioni diverse sono salite sui tatami lidensi per scambiare tecnica e passione. E il sogno anche. Di andare a Tokyo 2020. Gli atleti di quasi tutto il mondo si sono ritrovati insieme per condividere la cultura della disciplina olimpica.

Ne parla con particolare orgoglio Davide Benetello: “Si respira un’aria elettrizzante. Gli atleti vogliono crescere in modo esponenziale”. Lo dichiara il membro del settore karate della Fijlkam e del Comitato Esecutivo della World Karate Federation. Descrivendo lo stage in corso, al momento della dichiarazione, sulla sua pagina ufficiale Facebook, l’ex campione mondiale dei pesi massimi, eletto da pochi mesi al Coni, descrive l’Olympic Training Camp. L’evento dell’anno per il karate, presso la struttura ostiense.

Insieme alla Nazionale azzurra, che partirà per Parigi domani, per partecipare alla prima Premier League dell’anno, anche Kazakistan, Arabia Saudita, Brasile, Norvegia, Macedonia, Corea, Scozia e Romania hanno creduto al progetto. E li ringrazia tutti Benetello: “Incrociare i guantini tra diverse Nazioni e diverse culture – ha scritto Davide su Facebook – diventa non solo una crescita tecnica ma anche, forse la più importante, umana per tutti i ragazzi presenti”.

Lo scambio delle conoscenze e di una cultura che richiede sempre più una crescita importante, destinazione Olimpiadi, fa in modo che i partecipanti abbiano potuto imparare gli uni dagli altri.

E tutti insieme prenderanno l’aereo per sbarcare a Parigi. In palio ci saranno i punti per Tokyo. Gli azzurri sperano di strappare quel pass per realizzare un sogno nato nel 2016. E proprio grazie a Davide Benetello e alla Wkf : “Complimenti alla Fijlkam – ci tiene a sottolineare il Presidente della Commissione Atleti Wkf – al presidente Domenico Falcone, al segretario generale Massimiliano Benucci e a tutta la dirigenza e consiglio del settore karate, per quanto si sta facendo”.

Ha voglia il karate italiano di esprimersi sotto le luci del Budokan e una mini Olimpiade si è già svolta, a Ostia. E l’atmosfera a Cinque Cerchi ha affascinato non solo gli azzurri, ma anche gli altri campioni partecipanti.

Saranno i guantini ad incrociarsi e a parlare. Sul tatami. I tifosi aspettano

Di seguito, il post di Davide Benetello, sulla sua pagina ufficiale Facebook :

“Veramente Bello !

Prosegue l’ OTC – Olympic Training Camp

Al Centro Olimpico Federale e PalaPellicone.

Si respira un’atmosfera Elettrizzante e la voglia di crescere di tutti gli Atleti è esponenziale.

Tutte le 10 nazioni presenti si stanno Allenando con lo scopo di una crescita Tecnica e Caratteriale.

Grazie quindi a: Iran, Kazakistan, Arabia Saudita, Brasile, Norvegia, Macedonia, Corea, Scozia, Romania e Italia per aver creduto al Progetto !

Incrociare i guantini tra diverse Nazioni e di verse culture diventa non solo una crescita Tecnica ma anche, forse la più importante, Umana per tutti i ragazzi presenti.

La nostra Direzione Tecnica al Completo, DT. Aschieri e gli Allenatori Federali Vincenzo Figuccio , Claudio Guazzaroni , Salvatore Savio Loria, Cristian Verrecchia, Roberta Sodero, Massimo Montecchiani, in armonia con tutti i Tecnici delle diverse Nazioni, sta creando un clima estremamente collaborativo che permette al Karate Mondiale di Alzare l’Asticella !

Il Centro Olimpico “Matteo Pellicone” fiore all’occhiello Italiano e Mondiale, costruito con estrema lungimiranza dal Nostro Storico Presidente Matteo, ospita il primo Training Camp di Karate WKF in Italia.

Complimenti alla Fijlkam, al presidente Domenico Falcone, al segretario generale Massimiliano Benucci e a tutta la dirigenza e consiglio di settore karate per quanto si sta facendo.

Un grazie infinito agli Uffici Federali che con tanta dedizione e pazienza hanno organizzato, lavorando anche di notte, tutta la logistica del Camp, in particola modo ad Alessandra Bonucci , Manuela Detturres e Dominic Aloisio.

Domenica scorsa, giornata dedicata ai Campionati Italiani per Regioni ha permesso a molti Vice Presidenti Regionali Settore Karate di visionare una parte dell’allenamento e vedere con i propri occhi dove può arrivare e cosa può fare le Nostra grande Federazione.

Puglia con Sabino Silvestri, Toscana con Enzo Bertocci, Lazio con Cinzia Colaiacomo, Piemonte con Patrizia Giordanengo, Calabria con Gerardo Gemelli, Liguria con Franco Quaglia e Campania con Mirabella.

Un grazie personale ala FIJLKAM che ha permesso di sfruttare la mia decennale presenza all’interno della WKF e di contribuire all’organizzazione dell’evento che attraverso il supporto e fiducia a livello Internazionale ha permesso alla FIJLKAM, Federazione riconosciuta fra le più organizzate del Mondo, di realizzare un progetto che sia nel Judo che nella Lotta viene realizzato da anni.

Tra 2 giorni tutti pronti alla partenza in direzione Parigi per la Prima K1 Premier League WKF del 2019 !

Tokyo 2020… Stiamo Arrivando !

TIKIL !

This is Karate I Like

Davide Benetello”.

Foto : Davide Benetello/Fijlkam

(Il Faro on line)