Seguici su

Cerca nel sito

Karate, l’Italia in lizza per sei medaglie

Alla Premier League di Parigi, in svolgimento, sei le finali individuali conquistate. Crescenzo, Maresca e Perfetto per il kumite. La Bottaro in lizza per il bronzo. Domenica le finali

Il Faro on line – Sfidano il mondo gli azzurri e a Parigi cominciano la stagione alla grande. Sono sei le finali individuali conquistate dai karateka tricolori oggi alla Premier League francese.

Una giornata importante per i colori dell’Italia Team del karate che punta alle Olimpiadi e le finali che si svolgeranno domenica porteranno punti preziosi. Saranno le medaglie a farlo.

5 le gare finali per il kumite. Per l’oro concorreranno Angelo Crescenzo (60 chilogrammi) e Luca Maresca (68 chilogrammi). Francesco D’Onofrio (67 chilogrammi), Lorena Busà (55 chilogrammi) ed Erminia Perfetto (50 chilogrammi) per il terzo posto. Per il kata, Viviana Bottaro si giocherà l’alloro per il bronzo.