Seguici su

Cerca nel sito

Shoah, gli studenti di Latina ad Auschwitz per non dimenticare la follia nazista

Il sindaco Coletta: "Un’occasione per trasferire alle future generazioni valori fondamentali come il rispetto dei diritti dell’uomo"

Latina – In occasione della “Giornata della Memoria” che si celebra domenica 27 gennaio 2019, il Comune ha organizzato il Viaggio della Memoria che si svolgerà tra sabato 26 e mercoledì 30 gennaio. È prevista una visita istituzionale ad Auschwitz nella giornata di lunedì 28 gennaio, alla quale prenderanno parte gli Assessori Cristina Leggio, Gianmarco Proietti ed Emilio Ranieri.

L’iniziativa vuole sensibilizzare gli studenti del capoluogo sul tema dell’Olocausto, consentendo loro di approfondirne alcuni aspetti e mantenendo vivo il ricordo della Shoah anche nelle nuove generazioni.

L’Amministrazione ha stabilito di partecipare alle spese di viaggio con un contributo di 10mila euro per abbattere i costi sostenuti dai singoli partecipanti e facilitare l’adesione da parte degli studenti dei 12 Istituti Comprensivi del Comune. Si chiude così un percorso iniziato il 9 gennaio scorso con l’incontro al liceo G.B. Grassi con Sami Modiano, sopravvissuto al campo di sterminio.

“È una iniziativa importante – osserva il sindaco di Latina Damiano Coletta -, un’occasione per trasferire alle future generazioni valori fondamentali come il rispetto dei diritti dell’uomo, delle diversità e della dignità umana. Un viaggio perché tutti abbiano consapevolezza di come è nata la più grande tragedia della storia moderna e perché non si possa mai più ripetere”.

(Il Faro Online)