Seguici su

Cerca nel sito

Fiamme Oro, agli Italiani Olivieri e Sartori

In pista nella giornata di oggi le atlete cremisi. Anche domani la competizione. Fofana esordio sui 60 ostacoli

Il Faro on line – Oggi sabato 2 e domani 3 febbraio ad Ancona si svolgeranno i Campionati Italiani junior-promesse. Sono otto gli atleti Fiamme Oro che prenderanno parte alla rassegna nazionale. Sui 400 metri promesse è tra le favorite Linda Olivieri in virtù del 54”18 fatto segnare lo scorso weekend a Magglingen, miglior prestazione italiana stagionale tra le under 23.

Con lei sui 400 metri ci sarà anche la compagna di allenamento Rebecca Sartori, miglioratosi fino a 55”40 in questo 2019. Da specialiste dei 400 ostacoli quali sono, entrambe sono iscritte anche sui 60 ostacoli, gara in cui è annunciata tra le protagoniste Desola Oki, terza tra le iscritte con 8”54.

Tra gli atleti del nostro settore giovanile è messa molto bene nelle liste stagionali la juniores Alice Bagarello, terza sugli 800 metri e quinta sui 1500 metri. Ad Ancona doppierà il multiplista Lorenzo Candiotto, impegnato sui 110 ostacoli e nel salto con l’asta mentre Martina Rigoni andrà a caccia di una finale sui 60 metri promesse.

Nei 5000 metri di marcia promesse spazio a Michele Disarò mentre Soemi Frasson prenderà parte agli 800 metri promesse.

Spostandosi all’estero oggi 2 febbraio a Mondeville in Francia Hassane Fofana farà il suo esordio assoluto in questa stagione sui 60 ostacoli mentre a Magglingen correranno Ayomide Folorunso (400 metri) e Giulia Riva (200 metri).