Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

“Il Mare d’inverno”, domani appuntamento a Lagolungo

L'obiettivo de "Il Mare d'inverno" è pulire la spiaggia da plastica e rifiuti trasportati dalle mareggiate per trasmettere un messaggio di civiltà.

Sperlonga – Rinviato di una settimana a causa del maltempo, sull’arenile di Lagolungo, a Sperlonga, arriverà, domani, dalle 9.30 alle 13, “Il mare d’inverno”, l’appuntamento che chiuderà la XXVIII edizione di Fare Verde Onlus in provincia di Latina.

L’obiettivo dell’iniziativa è stare insieme  per pulire la spiaggia dalla plastica e dai rifiuti trasportati dalle mareggiate per trasmettere un messaggio di civiltà alle persone di buona volontà che amano il mare e che a gran voce ne chiedono l’uso sostenibile.

Il problema della plastica nel mare è diventato gravissimo e solo rendendo consapevoli le popolazioni rivierasche si riuscirà a tutelare l’Ambiente e a far leva sulle Autorità Italiane ed Europee a emettere nel più breve tempo possibile  leggi che disciplinano la corretta gestione dei rifiuti e la limitazione dell’uso della plastica per gli imballaggi.

Per questo, Fare Verde invita a venire sulla spiaggia di Lagolungo e a unirsi con i volontari della provincia di Latina per dare autorevolezza all’azione di sensibilizzazione contro l’inquinamento del mare.

Chi verrà a dare una mano per pulire la spiaggia aiuterà l’Ambiente, la Natura e la Biodiversità che rappresentano  gli unici punti di riferimento certi per migliorare la  qualità della vita.

Il Mare d’Inverno 2019 di Fare Verde gode del patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare,  della Regione Lazio, ed è autorizzata all’uso del logo della Guardia Costiera.

(Il Faro on line)