Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ladispoli, riconsegnato il secondo piano della scuola di via Rapallo

Il delegato Fiorini: “Promesse mantenute. Riconsegnare una scuola sicura e accogliente era il nostro obiettivo”

Ladispoli – Sono terminate, nei giorni scorsi, le operazioni di consegna del secondo piano dell’edificio scolastico di via Rapallo alla presenza, per l’amministrazione Comunale, del Sindaco Alessandro Grando, dell’assessore ai Lavori Pubblici architetto Veronica De Santis e del delegato alle Manutenzioni Scolastiche Consigliere Emiliano Fiorini. Per la scuola era presente il Primo Collaboratore Scolastico Teresa Villano e l’Rspp Peretti.

“Con grande soddisfazione e come promesso, è stato consegnato anche l’ultimo piano del plesso scolastico Don Bosco alla Direzione Didattica dell’I.C. Caravaggio di Ladispoli”. Con queste parole il consigliere delegato, Emiliano Fiorini, ha sottolineato il rispetto degli impegni presi dall’amministrazione.

“Far trovare ai bambini una scuola accogliente, sicura, calda e funzionale era l’obiettivo di questa amministrazione e ci siamo riusciti. Nonostante le problematiche incontrate in corso d’opera, alle quali abbiamo fronteggiato con impegno, è stata garantita, a distanza di poco più di due mesi dall’apertura parziale della scuola, la consegna e l’utilizzo di tutto l’intero edificio”, ha aggiunto il delegato.

“I disagi logistici che i bambini, i genitori e il personale scolastico hanno affrontato in questo periodo con oggi sono stati ampiamente ripagati. La scala antincendio, invece, verrà realizzata subito dopo la chiusura scolastica di fine anno in modo tale da non recare ulteriori disagi. Come sempre – ha concluso Fiorini -, un ringraziamento va al responsabile e direttore dei lavori Pamela Stracci che ha coordinato assiduamente tutta l’operazione e all’impresa esecutrice Talca Appalti per l’ampia disponibilità”.

(Il Faro online)