Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, ritrovato il cadavere di un neonato abbandonato al “Serpentone”

Sul posto i carabinieri; secondo i vicini di casa la famiglia del piccolo sarebbe fuggita in Francia

Più informazioni su

Ardea – Risveglio da incubo per gli occupanti del “Serpentone”, il complesso immobiliare del “Lido delle Salzare” in via Ancona, ad Ardea, dove in mattinata è stato rinvenuto il cadavere di un neonato. Nell’abitazione, l’interno 6, sita al primo piano, non c’era nessuno.

Sul posto sono giunti i carabinieri, al lavoro per rintracciare i genitori del piccolo. Secondo quanto affermato da un membro della comunità rom (che occupa abusivamente il plesso del Comune), la famiglia del neonato avrebbe lasciato l’Italia per dirigersi in Francia.

Secondo altre testimonianze, invece, i genitori sarebbero ancora in Italia, proprio nel plesso del “Serpentone”. Secondo un altro abusivo, il papà del neonato si sarebbe trasferito in un altro appartamento, nella palazzina G. Sulla vicenda indagano gli uomini dell’Arma.

(Il Faro online)

Più informazioni su