Seguici su

Cerca nel sito

Stadio della Roma, Di Maio: “La giunta Raggi deve andare avanti”

Il vicepremier: "Non vedo il caso Roma vedo il caso De Vito che non sta più nel movimento trenta secondi dopo che l'abbiamo saputo"

Roma –  “La giunta Raggi deve andare avanti“: il vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio risponde così nel corso di un’intervista ad Agorà a una domanda sulle vicende giudiziarie di esponenti del Movimento 5 stelle a Roma (leggi qui).

Frongia ci ha avvertito appena lo ha saputo- ha detto – gli avvocati ci dicono che si va verso l’archiviazione. Sono contento si sia sospeso sia dalla carica di assessore, sia dal Movimento 5 stelle”.

Sul presidente dell’assemblea capitolina Marcello De Vito arrestato nei giorni scorsi Di Maio ha ricordato che “è stato cancellato per sempre dal Movimento”.

“Dalle intercettazioni – ha spiegato – ci sono evidenze. E’ stato un caso di corruzione in dieci anni. Lo abbiamo messo fuori dal Movimento. Possiamo andare a testa alta e continuare a gridare onestà nelle piazze”.

“Non vedo il caso Roma – ha detto – vedo il caso De Vito che non sta più nel movimento trenta secondi dopo che l’abbiamo saputo. La giunta deve andare avanti, ha una missione difficilissima mettere a posto la città di Roma“.

(Il Faro online)