Seguici su

Cerca nel sito

Forza Italia, Davide Bordoni riconfermato Coordinatore romano del partito

Per l'incarico di vice coordinatori in pole position Gianni Giacomini, Piero Cucunato, Serena Visentin.

Roma – Al Congresso romano di Forza Italia vince, anzi stravince, la lista con Davide Bordoni, riconfermato coordinatore romano di Forza Italia, con circa l’80% dei consensi. Un risultato atteso, quella della riconferma di Bordoni, ma non con questi numeri. Le attese della vigilia parlavano di un 60% preventivato rispetto allo sfidante Antonello Aurigemma, capogruppo azzurro alla Regione Lazio

Davide Bordoni

Davide Bordoni

È il secondo congresso dopo quello provinciale di Frosinone, e la sfida è terminata 740 a 188. Ora sarà la volta delle nomine dei vice coordinatori, e in pole position ci sono Gianni Giacomini, Piero Cucunato e probabilmente una donna, Serena Visentin.

Ora tutti gli sforzi saranno diretti verso le elezioni Europee, dopo sarà avviato il processo di trasformazione da Partito azienda a Partito nel quale ci si elegge i propri dirigenti.

Non a caso, per la prima volta si parla anche di un Congresso regionale, dove le varie componenti dovranno affrontarsi non solo col le idee ma sui numeri.

Un partito che se da un lato ha perso alcuni pezzi importanti, dall’altra conta su un elettorato che non lo ha mai tradito, facendolo galleggiare intorno al 10%.

Al congresso cittadino di Roma, convocato nel centro Congressi dell’hotel Cristoforo Colombo, hanno partecipato 928 delegati su 1.400 aventi diritto tra iscritti, parlamentari, consiglieri regionali, comunali e municipali.