Seguici su

Cerca nel sito

Legittima difesa, Poggio: “Il Comune di Fiumicino si doti di avvocati per difendere vittime”

La vicepresidente del consiglio comunale: "Finalmente oggi lo Stato tutelerà chi subisce una rapina in casa o nel proprio esercizio commerciale e non starà più dalla parte di chi delinque"

Fiumicino – “L’approvazione della legge sulla legittima difesa, provvedimento presentato dalla Lega, è una splendida notizia (leggi qui). Finalmente oggi lo Stato tutelerà chi subisce una rapina in casa o nel proprio esercizio commerciale e non starà più dalla parte di chi delinque. Per questo presenterò nei prossimi giorni una mozione al Comune di Fiumicino”.

Così il consigliere comunale della Lega Federica Poggio, commenta l’approvazione in Senato della riforma sulla legittima difesa. E aggiunge: “Si tratta di un progetto che avevamo già presentato nel programma elettorale di William De Vecchis sindaco: la costituzione di un ufficio ad hoc al quale potranno rivolgersi tutti quei cittadini coinvolti in casi di legittima difesa contro furti o aggressioni avvenute all’interno di proprietà private”.

“La proposta prevede anche che il Comune si assuma l’onere della difesa nei procedimenti penali aperti a carico dei residenti del Comune di Fiumicino che avranno a disposizione un pool di avvocati che seguirà il caso giudiziariamente”.

“Le legge sulla legittima difesa era stata una promessa fatta agli italiani che oggi manteniamo – afferma il senatore della Lega William De Vecchis -. Per questo appoggio con forza la proposta della consigliera Poggio, che era stato anche uno dei cardini del programma elettorale della Lega a Fiumicino. Spero che ogni Comune possa adottare questo provvedimento, Fiumicino in primis, superando le ipocrisie di chi invece di tutelare i cittadini per bene dà corda a chi delinque”.

(Il Faro online)