Seguici su

Cerca nel sito

Europei, Silvia Semeraro bronzo a Guadalajara

Lo ha vinto poco fa sul tatami centrale della competizione continentale. Batte la campionessa mondiale del 2016 e si prende la prima medaglia di giornata per l’Italia. Bissa il successo della scorsa edizione

Il Faro on line – Un urlo al cielo di Guadalajara ed è stato tutto vero. Silvia ha vinto il bronzo. E’ la terza campionessa in Europa nel kumite dei 68 chilogrammi.

Nella prima finale italiana di oggi, alla competizione continentale in svolgimento in questi minuti in Spagna, l’atleta del Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito si è presa il suo alloro individuale, aspettando la gara e ancora per il bronzo di domani, per la categoria a squadre.

Intanto la Semeraro gioisce e fa risplendere un movimento a caccia non solo di medaglie agli Europei, ma anche voglioso di essere confermato alle Olimpiadi. Durante la cerimonia di apertura e nelle foto promozionali, gli azzurri hanno esibito indosso la maglietta: Karate Olympic Sport. E lo confermano loro per il momento, con le vittorie e le emozioni che trasmettono agli appassionati.

E’ il secondo terzo gradino per Silvia, che si conferma tra le prime karateka del Vecchio Continente, nella sua categoria di peso. Anche a Novi Sad nel 2018, la campionessa azzurra era salita sul terzo gradino.

E mentre gli altri azzurri attendono di eguagliare la loro compagna di squadra, nelle finali odierne, la Semeraro aggiunge una medaglia in bacheca all’Italia. Nella storia. E oggi ne mette semina agli Europei. Sarà di buon auspicio per gli altri azzurri ? I tifosi lo sperano.

Foto : Fijlkam