Seguici su

Cerca nel sito

Latina, è “Forza Italia” il più votato alle provinciali, ecco tutti i consiglieri

Medaglia d'argento per le Civiche Pontine e bronzo, per un soffio, al Partito Democratico. Il consiglio avrà la durata di 2 anni.

Latina  e provincia – Con ben 4 scranni vinti su 12 totali, è “Forza Italia” a portare a casa la vittoria per il rinnovo del consiglio provinciale di Latina. 

Il partito, coordinato da Alessandro Calvi, infatti, ha ottenuto il 25.305 (il peso dei voti è rapportato alla popolazione). I nuovi posti assegnati in consiglio appartengono, invece, a Vincenzo Carnevale (Fondi), Luigi Coscione (Gaeta), Domenico Vulcano (Aprilia) e Giovanna Miele (Latina).

Tra le più votate, è medaglia d’argento per le Civiche Pontine che raggiunge il 24.171 (con il peso dei voto sempre rapportato alla popolazione) e ben 3 scranni: Ernesto Coletta (Latina), Rita Palombi (Sezze) e Antonio Terra (sindaco di Aprilia).

Per un soffio, il bronzo tocca al Partito democratico che conquista il 17.390 e supera di pochissimo Fratelli d’Italia con il 17.157 e che, alla fine, porta entrambe le realtà politiche ad avere due scranni ciascuno. Per il Pd Ennio Alfani (Cori) e Giancarlo Cardillo (sindaco di Castelforte). Per FdI, invece, Mauro Carturan (sindaco di Cisterna) e Pasquale Cardillo Cupo (Formia).

“Ultimo classificato” è il partito della Lega che con l’11.126 che ha ottenuto un solo scranno: Domenico Villani (Terracina).

Il nuovo consiglio, presieduto da Carlo Medici – sindaco di Pontinia, eletto lo scarso anno e in carica fino al prossimo -, avrà la durata di 2 anni e vede la riconferma di alcuni nomi: Miele, Carnevale e Cardillo Cupo e, infine, la presenza di tre sindaci.

(Il Faro on line)