Seguici su

Cerca nel sito

Campionato 8 Nazioni, la Fiam conquista 18 medaglie foto

Ricco bottino in terra irlandese. 13 volte sul primo gradino gli azzurri partecipanti. Ricordata la figura di Francesca Frate. Prossimo appuntamento la Coppa Italia a Vermicino.

Il Faro on line – Un ricco bottino di medaglie. E’ stato questo il responso del torneo in Irlanda del Nord. Lo scorso fine settimana la Nazionale Italiana di karate Fiam ha partecipato all’8 Nations Championships.

Sono stati 18 gli allori portati a casa. Nella competizione in cui hanno partecipato Irlanda del Nord, Repubblica d’Irlanda, Scozia, Inghilterra, Galles, Lituania e Romania, ha brillato l’Italia, in modo egregio. Sia nel kumite che nel kata, delle categorie giovanili e senior, gli azzurri hanno imposto le loro tecniche.

13 ori, 3 argenti, 3 bronzi. Si è riempita la bacheca della Federazione Italiana Arti Marziali che ha partecipato a questa competizione oltre Manica per scaldare i motor e i guantini. Premono le prossime gare in calendario. Intanto, ecco la Coppa Italia Wadokai e Rengokai a Vermicino tra due settimane e poi, dopo l’estate, si svolgerà la Coppa Europa Wadokai.

E l’evento irlandese è stato un momento di esame per la Nazionale italiana, in vista degli appuntamenti internazionali dell’anno in corso. Tra i karateka tricolori che sono saliti sul podio, Ciro Costanzo e Maria Prati hanno vinto tre medaglie d’oro. Francesca Pericoli due argenti e Luca Leoni un bronzo.

Durante la cerimonia di apertura, come indicato dal comunicato stampa della Fiam, l’organizzazione del torneo ha voluto ricordare due figure importanti del movimento del karate italiano ed internazionale. Roberto Collins e Francesca Frate, alla quale è stato dedicato un trofeo: “Abbiamo apprezzato la sensibilità del Maestro Terry Boyle – indica la nota della Fiam – Francesca Frate ha rappresentato un indiscutibile punto di riferimento per la nostra Federazione. Dal punto di vista umano e organizzativo. Continueremo il percorso, insieme a lei tracciato”. E l’International Ladies Senior Team, che ha portato il suo nome è stato alzato al cielo proprio dall’Italia. E’ stata la squadra femminile di kumite a farlo, composta da Francesca Pericoli, Giulia Cortesi e Maria Prati.

Di seguito, le medaglie vinte e i nomi degli azzurri saliti sul podio :

Luca Leoni

Bronzo –  kumite individuale 16/17 anni +65kg

Quarto posto – kata individuale cadetti

Oro –  kumite a squadre cadetti

Francesca Pericoli

Argento – kata individuale senior

Argento – kumite individuale senior -60 kg

Oro – kumite a squadre junior/senior

Giulia Cortesi

Bronzo – kata individuale senior

Oro – kumite individuale senior -60 kg

Oro – kumite a squadre junior/senior

Ciro Costanzo

Oro – kata individuale 14/17 anni

Oro – kumite individuale +57 kg

Oro – kumite a squadre cadetti

Marco Schingaro

Oro – kumite indviduale -65kg

Oro – kumite a squadre cadetti

Maria Prati

Oro – kumite ippon senior +60kg

Oro – kumite sanbon senior +60kg

Oro – kumite a squadre junior/senior

Alessandro Montorsi

Argento – kata individuale 14/17 anni

Oro – kumite a squadre cadetti

Foto : Fiam Facebook