Seguici su

Cerca nel sito

Formula E all’Eur, strade chiuse e traffico deviato: ecco la viabilità alternativa

Per l'allestimento del circuito sono previste deviazioni e modifiche alla mobilità per il trasporto privato e pubblico fino al 21 aprile

Roma – E’ iniziato il conto alla rovescia per l’evento che vede ospitare, nella Città Eterna, la seconda edizione del campionato di Formula E che si svolgerà il 13 aprile alle ore 14.00 e vedrà gareggiare 20 piloti per 25 minuti più un giro (leggi qui).

La gara romana dei bolidi elettrici, che sfrecceranno sulle strade dell’Eur, sarà la settimana tappa dell’E-Prix 2018/2019 ed è molto attesa dagli appassionati che giungeranno a Roma da tutto il mondo.

Il quartiere verrà “allestito” seguendo uno schema che vede, in primis, la modifica alla viabilità a partire dal 31 marzo fino al 21 aprile: tre settimane in cui i lavori sul percorso avverranno, per non creare disagi ai cittadini, maggiormente durante la notte.

Un circuito cittadino sulla Colombo

infografica E-Prix 2019 - Rome E-Prix_page-0001 (1)La preparazione del circuito si svolgerà dal 31 marzo al 10 aprile. Il percorso si snoda su 2,8 km, compresi tra la Cristoforo Colombo ed il Palazzo dei Congressi, e verrà suddiviso in due anelli: uno interno ed uno più esterno al circuito. In questo perimetro sarà chiuso il transito ai veicoli mentre lo sarà parzialmente per i pedoni. Nel dettaglio:

Dalle 20.30 del 10 aprile alle 5.30 del 15 aprile la Cristoforo Colombo chiusa tra l’incrocio di via Laurentina e via dell’Oceano Atlantico (leggi qui).

Come spostarsi in auto

Per spostarsi in auto –  sul GRA –  si potrà percorrere via Laurentina con svolta a sinistra da via Cristoforo colombo oppure il viadotto della Magliana attraverso la Roma-Fiumicino.

Verso il centro il traffico verrà incanalato  su viale Oceano Atlantico e via Laurentina, o – altro itinerario alternativo –  seguire via Carlo Levi/ via di Decima in direzione Ostiense Marconi.

Trasporto pubblico

Le linee 30,170,714,791,13oF,N2 ed N3 verranno deviate su: Val Fiorita, Tupini, Europa, Beethoven, America (in direzione GRA)

mentre in direzione centro verranno canalizzate su America, Arte, Artigianato, Tre Fontane e Laurentina.

Con la Metro B sarà possibile scendere a: Eur Magliana, Eur Palasport o Euro Fermi partendo dalle stazioni: Teremini, Ostiense, Tiburtina o dal Parcheggio di scambio Ponte Mammolo.

Fasce orarie divieto di transito

10 aprile dalle ore 20.30 fino al 13 aprile ore 5.30:

Chiusi ai veicoli i due anelli esterni ma consentito l’ingresso pedonale.

13 aprile dalle 5.30 fino alle 20.30:

Divieto di transito ai veicoli sui due anelli, i pedoni potranno passare in quello esterno ed in quello interno solo  chi possiede un titolo di accesso.

Dalle ore 20.30 del 13 aprile fino alle 5.30 del 15 solo il traffico pedonale sarà consentito nei due anelli.

Chiuse al traffico viale della Letteratura e viale della Pittura dal 1o al 19 aprile. La mobilità rientrerà a regime dal 21 Aprile.

Visto l’importante impatto sulla mobilità, durante le tre settimane, si potrà contare sul supporto di Anas e Autastrade che daranno maggiori informazioni in tempo reale e sull’App Waze che aiuterà gli utenti sugli itinerari alternativi alla via Colombo.

Gli eventi  da non perdere prima della gara

Aprirà il 12 aprile alle ore 12.00, nel centro congressi Nuvola, l’ E-Village. Sarà possibile ammirare auto elettriche stradali, usare i simulatori di guida, incontrare i piloti dalle ore 14.10 di sabato ed anche per i più piccoli sono previste aree attrezzate.

Da non perdere: venerdì 12 alle 16.30 le prove del campionato I-Pace (versione crossover della E-Prix) e  la sfilata di bici elettriche, skateboard ed hoverboard alle 18.00.

(Il Faro online)