Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, rom rovistatori di cassonetti allacciati abusivamente alla luce della Asl

Avevano trasformato un parcheggio sul lungomare in deposito di oggetti recuperati dai cassonetti. Rimossi e sequestrati tre furgoni

Ostia – Blitz della polizia locale contro i rovistatori di cassonetti. Tre furgoni utilizzati come deposito di oggetti e come dormitorio sono stati rimossi da un parcheggio sul lungomare. In un caso il rom si era allacciato abusivamente alla rete elettrica della Casa della Salute della Asl Roma 3.

Ostia

Intervento questa mattina, mercoledì 17 aprile, da parte della Polizia locale del gruppo Roma X Mare nel parcheggio di lungomare Paolo Toscanelli, di fianco alla Casa della Salute. Da tempo i residenti lamentano l’invasione di veicoli malridotti e non in grado di marciare trasformati dai rom in deposito di oggetti recuperati dai cassonetti e in dormitorio. In un paio di casi è successo che chi con il buio si avvicina all’area, venga apostrofato e minacciato dagli “abitanti” abusivi.

C’è poi chi aveva notato un contatto sospetto dell’antenna della televisione di un camper con il palo della luce al limite della Casa della Salute.

Attraverso l'antenna passava il cavo che collegava il camper dei rom alla rete elettrica della Asl Roma 3

Attraverso l’antenna passava il cavo che collegava il camper dei rom alla rete elettrica della Asl Roma 3

Così questa mattina ben tre squadre di vigili urbani ha eseguito la disposizione di verificare la situazione dettata dal comandante generale del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale, Antonio Di Maggio. Gli agenti, provenienti dal gruppo Roma X Mare, dopo aver effettuato le verifiche su eventuali irregolarità dei mezzi, ha scoperto che due di essi non erano coperti da assicurazione e che il camper effettivamente prelevava energia elettrica dal lampione della Asl Roma 3.

I carri-gru portano via i furgoni sequestrati

I carri-gru portano via i furgoni sequestrati

Sono così scattati i sequestri per i tre mezzi. I carri-gru hanno provveduto a trasportare al deposito giudiziario i veicoli.