Seguici su

Cerca nel sito

Notte Bianca, a Fiumicino arriva il “Coro Lampo”

Un vero e proprio coro cittadino, nato da un'idea di Emiliano Ciardulli in collaborazione con il Teatro Traiano Scuola d'Arte, che punta ad arrivare ad almeno 50 elementi

Fiumicino – Come già comunicato in precedenza, quest’anno non ci sarà una sola notte bianca, ma ben quattro (leggi qui). All’appuntamento di Fiumicino si aggiungeranno quelli di Fregene, Passoscuro e i borghi di Tragliata, Tragliatella e Testa di lepre.

I preparativi sono già in corso, ma una delle novità del 2019 per il tradizionale appuntamento di Fiumicino, il 22 giugno, è il “Coro lampo”. Unico nel suo genere il “Coro Lampo” è un coro a tempo: nasce in occasione della Notte Bianca e dal minuto dopo la fine dell’esibizione non esisterà più.

Ma la particolarità non è solo questa: la partecipazione è aperta a tutti e tutte. Basta essere residente in una delle quattordici località del Comune di Fiumicino, avere compiuto 18 anni ed avere un minimo di dimestichezza con il canto.

Un vero e proprio coro cittadino, nato da un’idea di Emiliano Ciardulli in collaborazione con il Teatro Traiano Scuola d’Arte, che punta ad arrivare ad almeno 50 elementi.

Ciardulli si è ispirato ad esperienze simili attive in alcune città europee in cui, in date e luoghi stabiliti (solitamente pub o simili), le persone si incontrano periodicamente per cantare in coro. I cori si sciolgono e si ricreano ad ogni occasione. Il Coro Lampo di Fiumicino, però, è la prima esperienza pensata per la città.

Per iscriversi, basta compilare il form che si trova sul sito ufficiale dell’iniziativa (clicca qui), patrocinata dal Comune. In alternativa, ci si può iscrivere di persona presentandosi alla prima data delle prove, il 24 maggio, presso il Teatro Traiano.

Per coprire i costi dell’assicurazione è richiesto un contributo pari a 10 euro. A tutti i coristi sarà dato un apposito kit che include una maglietta con il logo dell’iniziativa, spartiti e testi dei brani scelti. Le giornate di prova saranno cinque in tutto prima del 22 giugno, data dell’esibizione finale.

Per maggiori informazioni si può scrivere a info@corolampo.it oppure sui profili social: Instagram (clicca qui) e Facebook (clicca qui).

(IL Faro online)