Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Giò Volley Aprilia, Graziani: “Con il Santa Monica dimostreremo cosa abbiamo guadagnato”

Ultima di campionato per le atlete che hanno conquistato la Serie C. Sabato prossimo trasferta da campionesse, senza tralasciare la concentrazione

Aprilia – Scendere in campo da campionesse sarà tutta un’altra cosa. La chiusura della stagione di Serie D sarà speciale per la Giò Volley Aprilia, che una settimana fa ha festeggiato con una giornata di anticipo la promozione in Serie C.

Per le ragazze dei coach Gianluca Lacasella e Gabriele Canari la sfida in casa del Santa Monica di sabato 4 maggio (fischio d’inizio alle 19.30) sarà l’occasione per chiudere in bellezza una stagione straordinaria, che ha portato ad un trionfo tanto inaspettato quanto meritato.

Di certo non sarà una partita come le altre, come sottolinea Sara Graziani: «Ci sarà tanta euforia, accompagnata dalla gioia e dalla felicità per aver raccolto i frutti di un percorso iniziato tanti mesi fa e concluso nel modo migliore. Scenderemo in campo con la voglia di dimostrare che tutto ciò che abbiamo guadagnato è stato assolutamente meritato: per noi anche l’ultima sarà una partita vera, esattamente come tutte le altre disputate finora».

Più volte, nel corso della stagione, si è fatto accenno alla giovanissima età media della squadra apriliana. Un gruppo di poco più di 17 anni è riuscito in una impresa che, nel prosieguo del cammino sportivo delle singole atlete, risulterà estremamente importante: «L’esperienza di una stagione di vertice – è il pensiero della palleggiatrice classe 2002 – sarà sicuramente un bagaglio importante in vista del futuro. Ma secondo me è il bilancio “interno”, personale, di ognuna di noi ad essere fondamentale. Tutte sentiremo lo stimolo ad impegnarci sempre di più per confermare ciò che abbiamo saputo fare quest’anno. La gratificazione per il risultato arrivato dopo tanti sacrifici in palestra sarà la base per ripartire con ancora più entusiasmo nella prossima annata».

(Il Faro on line)