Seguici su

Cerca nel sito

“Sport in Famiglia” vince la postura: al laghetto dell’Eur quasi 5 mila test gratuiti in una settimana

Straordinario risultato della settimana di visite gratuite offerte da Diasu Sa.Ni capitanata da Giorgio Asquini.

Quasi 5 mila test della postura in 3D, una media di 700 al giorno: è lo straordinario risultato della settimana di visite gratuite offerte da Diasu Sa.Ni durante la manifestazione “Sport in famiglia” che si è tenuta al laghetto dell’Eur che ha da poco chiuso i battenti.

L’iniziativa, ideata dalla Federazione Italiana Motonautica, delegazione regionale Lazio, e realizzata dall’Associazione Cast Sub Roma 2000 in partnership con Opes, ha visto anche la partecipazione di molti nomi noti dello sport e dello spettacolo: fra loro, i campioni del mondo Francesca Lollobrigida, pattinatrice e madrina dell’evento, Emanuele Tetti Menichelli che ha conquistato il titolo nella Kickboxing proprio in questi giorni e l’attore comico Martufello.

I test gratuiti dell’appoggio plantare in 3D sulle modernissime pedane e strumentazioni messe a disposizione da Diasu Sa.Ni, si sono svolti in uno stand dedicato, per tutta la durata dell’evento.

Abbiamo riscontrato difetti della postura in tantissime persone che si sono sottoposte alla visita, fra cui molti bambini” ha spiegato Giorgio Asquini, amministratore unico di Diasu Sa.Ni – “ciò significa che è importante essere presenti a iniziative come Sport in famiglia che per la città di Roma sono molto significative, e noi lo stiamo facendo grazie alla collaborazione con Opes, che siamo sicuri continuerà a dare ottimi risultati“.

Il leader di Diasu Sa.Ni ha poi annunciato un programma di giornate di solidarietà che si protrarrà fino all’autunno in molte regioni d’Italia, con “progetti in collaborazione, per esempio, con le scuole, per sensibilizzare ragazzi e famiglie sulle posizioni corrette da tenere fra i banchi e con gli zaini appesantiti dai libri – ha aggiunto Asquini – “e, inoltre, con la messa a punto di strumentazioni ad hoc per persone con disabilità: sedie e poltrone studiate in base alle patologie per poter effettuare il test della postura”.