Seguici su

Cerca nel sito

Berardo: “Un grande campionato dell’Olimpus, per la C2 non molliamo”

Non è terminata la stagione. La Coppa attende i ragazzi di Parco Leonardo. E mentre il sogno della C2 non sfuma, il Presidente ringrazia la sua squadra

Fiumicino – Mentre si attendono le date e le partite della Coppa che i ragazzi di Mister Sio disputeranno forti del terzo posto conquistato nel Girone E, frutto di un grande torneo di Serie D disputato, è tempo di bilanci.

Si è giocata l’ultima partita del campionato regolare lo scorso venerdì sera. E l’Olimpus Parco Leonardo ha stravinto sul Pqp. Un derby vinto per 13 a 2. Una partita giocata con la mente verso il traguardo più ambito. Quello della C2. Proprio la competizione che si disputerà in coda del campionato, potrebbe ancora far realizzare il sogno dei giocatori dei presidenti Berardo.

Ancora tutto è possibile. E non molla la squadra maschile di Fiumicino. Ma la competizione di calcio a 5 appena trascorsa è stata intensa, impegnativa, sentita. Agli sgoccioli del torneo, l’Olimpus ha rischiato di vincere il campionato. La partita vinta con l’Eur Torrino in casa il 22 marzo ha fatto la storia. Spalti pieni, adrenalina a mille e calcio ai massimi livelli: “Già due formazioni della Serie C”. Disse Berardo a Il Faro on line. E quella partita aveva trascinato la squadra di Sio a meno due da Generazione Calcetto, la formazione vincitrice della Serie D. Nello scontro diretto e ancora allo Sporting Fiumicino, l’Olimpus perse la sua battaglia contro i primi della classe. Ma è rimasta lì. Tra le migliori di questo campionato di calcio a 5. Sul terzo gradino del podio a 48 punti.

E intanto si snocciolano i numeri di un torneo, che alla prima volta e tutti insieme, è stato memorabile. Da mettere negli archivi e conservarlo nei ricordi. 16 partite vinte, 114 gol fatti. La metà subiti direttamente, ma con sole sei gare sotto, a zero punti. Importante allora il campionato terminato il 3 maggio.

Allora, ecco le parole che descrivono. In attesa che la Lega Nazionale Dilettanti comunichi le dinamiche con cui l’Olimpus si giocherà la Coppa. E’ Alessio Berardo a parlare. E ci tiene a ringraziare tutti: “E’ stato un bellissimo campionato. Abbiamo comunque cercato di raggiungere la C2 nella stagione regolare. Non ci siamo riusciti, ma ci riproveremo. Adesso, avremo tuttavia la Coppa che potrebbe portarci nella serie maggiore. E’ lunga la strada, ma non molleremo”. In riferimento all’ultima gara disputata, ha aggiunto: “E’ stata una bella partita con il Pqp. Una gara giocata ai massimi livelli. Ci siamo allenati per essere pronti per la C2”.

E conclude: “Per questo torneo attuale ringrazio sentitamente tutti. Mister Sio e i giocatori. Hanno fatto una grandissima competizione”.

(Il Faro on line)